CEO Disney: uscita nelle sale di Black Widow sarà decisione dell’ultimo minuto

CEO Disney: uscita nelle sale di Black Widow sarà decisione dell’ultimo minuto
Il CEO della major parla della situazione attuale negli USA e dell'uscita del film nelle sale, ancora prevista per maggio.

Intervistato in merito alla prossima riapertura di Disneyland, il prossimo 30 aprile, il CEO della , Bob Chapek, ha avuto modo di parlare della prossima uscita nelle sale cinematografiche di , a lungo rimandata a causa della pandemia e prevista per il prossimo maggio.

La nostra situazione e le nostre condizioni cambiano – ha detto Chapek a Bloomberg Television – solo poche settimane fa, i cinema di Los Angeles e New York non erano nemmeno aperti, quindi stiamo aspettando di vedere come i potenziali spettatori dei cinema reagiranno a queste riaperture. Rimarremo flessibili. Prenderemo una decisione probabilmente all’ultimo minuto in termini di come questi film arrivano sul mercato, che si tratti di Black Widow o di qualsiasi altro titolo.

Adoriamo la finestra cinematografica. Pensiamo che sia importante per costruire i nostri franchising. Allo stesso tempo, non pensiamo che sia l’unico modo per farlo. … Vedremo cosa succederà nei prossimi due mesi. Sta cambiando così tanto, è un ambiente così dinamico. È davvero difficile prevedere cosa accadrà al comportamento dei consumatori nel prossimo mese quando si tratta di riemergere nel mondo della normalità. Osserveremo attentamente e prenderemo una decisione quando sarà necessario.

Il film con dovrebbe uscire nelle sale US il 7 maggio, il 5 in Italia.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su