Canicola Edizioni: fase finale del progetto Staffette Partigiane

Canicola Edizioni: fase finale del progetto Staffette Partigiane
Canicola Edizioni ha lavorato con 4 classi delle scuole medie di Bologna a partire dal racconto biografico di donne del territorio emiliano romagnolo per la realizzazione di storie a fumetti e la successiva produzione di manifesti disegnati.

Anche quest’anno siamo giunti alla fase finale del progetto regionale Staffette Partigiane, un percorso sulla valorizzazione di una “pedagogia della Memoria”, che mette al centro il ruolo delle donne come combattenti e come connettori “invisibili” durante la guerra di Resistenza.

 ha lavorato con 4 classi delle scuole medie di Bologna a partire dal racconto biografico di donne del territorio emiliano romagnolo per la realizzazione di storie a fumetti e la successiva produzione di manifesti disegnati guidati dall’autore Federico Manzone. L’affissione-installazione, in collaborazione con Cheap, è diventata così un “temporaneo luogo di Memoria” visibile in via San Giacomo a Bologna.

Mentre le tavole a fumetti prodotte durante i laboratori sono ora visibili al pubblico presso l’Istituto storico Parri e Museo della Resistenza dal 6 febbraio al 2 marzo e durante il mese di febbraio le classi saranno invitate per una visita guidata alla mostra e al Museo.

Un grazie particolare alle ragazze e ai ragazzi che hanno partecipato al progetto.
Orari di apertura del Museo: da lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 18.30, sabato dalle 10 alle 13.
Negli orari dalle 9.00 alle 19.00 l’Istituto è aperto, su richiesta è possibile aprire la mostra.

STAFFETTE PARTIGIANE è un progetto a cura di Canicola, con il sostegno di: Regione Emilia-Romagna, Quartiere San Donato-San Vitale,

in collaborazione con: Istituzione Biblioteche di Bologna, Biblioteca Lame – Malservisi, Biblioteca Scandellara, Istituto Storico Parri – Museo della Resistenza, Cheap.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su