Box Office Usa: Gli X-Men cedono a Malefica

Box Office Usa: Gli X-Men cedono a Malefica

??????????????????????????????????????????

Alla sua seconda settimana di programmazione in oltre 4000 sale USA, : Giorni di un Futuro Passato ha ceduto la prima posizione del box office statunitense all’assalto di Maleficent con protagonista .

Il sequel diretto da Bryan Singer porta a casa comunque, nonostante un calo del 64%, 32.6 milioni di dollari arrivando a un totale complessivo nei soli Stati Uniti di 162 milioni di dollari, superando di fatto gli incassi del primo film della nuova trilogia, X-Men: L’inizio, che si fermò a 146 milioni di dollari nel 2011, e diventando il quarto migliore incasso della saga sui mutanti .

Il film all’estero ha finora incassato 338 milioni di dollari, oltrepassando la soglia dei 500 milioni.

Alla sua quinta settimana, The Amazing 2: Il potere di Electro incassa 3.7 milioni di dollari arrivando a un totale di 192 milioni. La pellicola diretta da Marc Webb potrebbe arrivare a 200 milioni, ma difficilmente potrebbe andare meglio, segnando il peggior incasso di sempre per un film sull’arrampicamuri, anche rispetto alle analisi delle scorse settimane, che davano al film un obiettivo di 220 milioni di dollari.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su