Bloodshot verso un modesto esordio al Box Office USA

Bloodshot verso un modesto esordio al Box Office USA
"Bloodshot", la pellicola sul fumetto Valiant con Vin Diesel verso un modesto debutto al Box Office USA.

Secondo quanto riportato da Forbes, Bloodshot, la pellicola con protagonista basata sull’omonimo personaggio dei fumetti Valiant, si appresta a un esordio discreto al box office USA, nel weekend del 13 marzo.

Infatti, secondo le prime stime, la pellicola diretta da dovrebbe incassare 10 milioni di dollari nei primi tre giorni di programmazione nelle sale statunitensi.

L’adattamento targato Sony, che in origine sarebbe dovuto essere il primo progetto a inaugurare l’universo cinematografico Valiant, è costato 42 milioni di dollari, quindi non vi sarebbero particolari problemi, anche perché la major punta molto sui mercati esteri, dove il film uscirà praticamente in contemporanea.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su