Parliamo di:

Bestiarius #2 (Masasumi Kakizaki)

Ritorna Bestiarius, manga di Masasumi Kakizaki edito Panini Comics, con la prima parte de “Il capitolo dell’amicizia”.
Articolo aggiornato il 22/09/2017

Bestiarius #2 (Masasumi Kakizaki)L’implacabile esercito dell’Impero Romano conquista e dà alle fiamme un pacifico villaggio abitato da umani e semi-umani; tra i sopravvissuti c’è Arthur, un ragazzo disposto a tutto pur di ritrovare e salvare Elaine, l’amica ora prigioniera di Roma.
Ha così inizio il secondo numero di Bestiarius, manga caratterizzato dall’intrigante ambientazione fantasy-storica: un mix creativo tra legioni dell’Impero Romano e creature mitologiche nelle arene.
La narrazione segue un percorso prevedibile ma contraddistinto da un buon ritmo, che mantiene la lettura fresca e mai noiosa.
Nel mondo immaginato da Masasumi Kakizaki la distinzione tra bene e male è marcata, con la perfidia dei Romani continuamente ribadita a cui fa da contraltare la purezza del protagonista e dei suoi compagni.
In questo divario trovano terreno fertile tematiche come la fortezza d’animo, la determinazione per raggiungere un obbiettivo, l’emarginazione nella grande città, la schiavitù come estrema disparità sociale, la convivenza possibile tra “specie” differenti.
I disegni si distinguono per la grande cura prestata ai dettagli, in particolare nei vestiti e nelle espressioni dei protagonisti. Sia gli elementi storici, ad esempio l’attenzione all’architettura romana, sia quelli fantasy, come la bestia dell’arena, propongono una realizzazione grafica convincente.
La lenta serializzazione (aspetto per il quale il mangaka si scusa) ha fermentato l’attesa per questo volume che, in conclusione, riconferma qualità e potenzialità della serie.

Abbiamo parlato di:
Bestiarius #2
Masasumi Kakizaki
Traduzione di Laura Giordano e Alessia Trombetta
, luglio 2015
176 pagine, brossurato, bianco e nero – € 4,20
ISBN: 9772385005901

Bestiarius #2 (Masasumi Kakizaki)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio