Batman #39 (AA.VV.)

Batman #39 (AA.VV.)

In Gioco Finale il Joker non scherza più e sfida Batman come mai prima d'ora.

batman_39_coverDick Grayson si prende una pausa dalle missioni spionistiche sulla testata a lui dedicata, per una storia in cui il protagonista si diverte a fare da “preda” ad un gruppo di ragazzine della scuola di Spyral, da lui attratte. Tim Seeley, come dichiarato, scrive un episodio che torna ad esaltare il sex appeal di Dick, ben supportato dai dinamici e curati disegni di Mikel Janin, con un episodio piacevole nel risultato ma che lascia perplessi nel quadro generale della serie.
Su Detective Comics, invece, tornano al timone Francis Manapul e Brian Buccellato: Batman e il detective Bullock sono alle prese con l’omicidio di un dipendente delle industrie Wayne. Il delitto sembra però avere risvolti più ampi, e l’introduzione di un misterioso personaggio di nome Anarky non fa che confermare tale impressione. Le tavole si rivelano ricche di dettagli e dotate di uno stile a tratti quasi pittorico, dove a beneficiarne sono tanto gli ambienti quanto i volti dei personaggi.
Il cuore dell’albo è però tutto per il Joker: nella terza parte di Gioco Finale e nella side-story La prima risata è il pagliaccio del crimine, e soprattutto il mito attorno a lui, ad essere al centro dell’attenzione. Scott Snyder descrive un Joker più determinato che mai a contrastare Batman, andando a colpirlo là dove è più vulnerabile e dimostrando di essere a conoscenza di importanti segreti. Greg Capullo fa la sua parte nel disegnare il villain in modo quantomai inquietante, caratterizzando in maniera convincente anche tutti i cittadini colpiti dalla sua tossina.

Abbiamo parlato di:
Batman #39
Scott Snyder, Greg Capullo, James Tynion IV, John McCrea, Francis Manapul, Brian Buccellato, Tim Seeley, Mikel Janin
Traduzione di Stefano Visinoni
RW Lion, luglio 2015
96 pagine, spillatori, colore – 3,95 €
ISSN: 9 771887 472334 50096

batman_39_immagine

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *