BAO pubblica “Neon brothers”

BAO pubblica “Neon brothers”
Il romanzo grafico d'esordio di Alice Berti racconta la difficoltà di sognare dei giovani della generazione "Z".

Neon_brothers_cover annuncia l’uscita in libreria di Neon Brothers, il d’esordio di .

racconta la difficoltà di sognare dei giovani della generazione “Z” ambientando il suo romanzo grafico d’esordio a Londra, in una Gran Bretagna post-Brexit apparentemente normale ma tristemente distopica. La società è divisa in due parti: se lavori per una delle principali corporazioni puoi avere una vita normale, dignitosa, borghese, ma se esci dal seminato la tua sola speranza è di formare una banda e sfidarti per le strade con altri disperati come te, a beneficio degli ascolti della potentissima Federazione, un’entità che lucra sulle sfide tra i reietti della società.

I giovani protagonisti questa storia: Nikolaj, Wakaba, Lavanda, Murray e Dom decidono di unirsi in una banda. Il futuro per loro non sarà meno incerto, ma in questo modo non resteranno mai soli.

Azione, amicizia e speranza in un futuro migliore – nonostante un contesto in cui regna il cinismo più assoluto – sono i temi di questo romanzo grafico d’esordio che racconta le inquietudini di una generazione.

Neon Brothers è disponibile il libreria dal 12 marzo 2020.

Neon_brothers_imag

L’autrice

nasce nel 1996 a Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza. Adora Andy Warhol, i concerti e i dischi in vinile. Dopo il diploma in grafica pubblicitaria nel 2015 si avvicina al fumetto e all’illustrazione grazie al magazine indipendente NuName di Nupress con cui pubblica alcune storie brevi, oltre a partecipare a molteplici progetti di altre realtà editoriali indipendenti; nel 2017 pubblica il fumetto Arabelle & Pica edito da Upper Comics, e lavora come storyboard artist per il film Finché c’è prosecco c’è speranza diretto da Antonio Padovan e con Giuseppe Battiston. Nel 2019 partecipa alla residenza artistica “Diciottocchi” di Lago Film , illustrando una delle locandine del “Premio Sonego” presentato alla 76esima edizione del del Cinema di Venezia; nello stesso anno illustra il singolo “Bicicletta Intergalattica” dell’album “La super luna di Drone Kong”, progetto musicale di Fabrizio Nikki Lavoro di Radio Deejay. Nel 2020 esce il suo primo , Neon Brothers, edito da .

Per un’anteprima del libro:

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su