Bao pubblica “Black Science 7”

Bao pubblica “Black Science 7”
"Black Science 7": l'estinzione è la regola. L'Ogniverso sta collassando sotto il proprio peso e i Dimensionauti, scienziati e anarchici di diverse realtà, devono unire le forze. Grant McKay ha costruito il Pilastro per salvare il mondo con la scienza e ora deve usarlo per salvare l'intero creato... o condannarlo...

Comunicato stampa

Il mondo ti spezzerà il cuore… Ma prima te ne darà uno.

Black_Science_7_news_Notizie BAO Publishing annuncia l’uscita di Black Science 7, il terzultimo capitolo della saga fantascientifica di nove volumi creata da (testi) e (disegni).

Grant McKay ha sacrificato il proprio prodigioso intelletto per salvare la figlia e ora non è certo di essere abbastanza intelligente per poter salvare il resto della sua famiglia e il multiverso. Privato della sua arma più affilata – il suo genio – ha solo i propri sentimenti per resistere all’annichilimento che incombe, ed è così che questo volume diventa un climax emotivo.

Il settimo capitolo della saga di Rick Remender e Matteo Scalera con i colori di Moreno Dinisio orienta la trama verso il suo rush finale. Le premesse di Black Science sono come sempre avventurose, ma il centro della storia sono gli individui, le loro debolezze e il loro desiderio di redenzione.

Black Science 7 è disponibile in libreria dal 21 giugno 2018.

Gli autori

Rick Remender, classe 1973, è uno dei più prolifici sceneggiatori del panorama attuale dei comics americani. Dopo aver lavorato nel mondo dell’animazione e aver preso parte a lungometraggi come Il gigante di ferro, inizia a collaborare con le principali case editrici di fumetti americane. Per la crea Agent Fear; per la IDW Publishing crea Night Mary; per la Dark Horse Comics illustra l’adattamento a fumetti di Man with the Screaming Brain. Nel 2008 approda alla Marvel, scrivendo per testate quali Il punitore, Uncanny X-Force, Venom, Capitan America e Uncanny Avengers. Nel 2013, per la Image Comics, crea Black Science, serie di fantascienza che vede ai disegni il talento italiano di Matteo Scalera, pubblicata nel 2015 in Italia da .

Matteo Scalera (Parma, 1982). È disegnatore, copertinista e autore completo per alcune delle più famose case editrici nazionali e internazionali. Dopo aver frequentato la Scuola del Fumetto di Milano, esordisce nel 2007 con Hyperkinetic, miniserie della Image Comics. Nel 2010 inizia la sua collaborazione con la Marvel, per diverse testate del personaggio di Deadpool. Dopo aver realizzato le copertine per numerose miniserie della BOOM! Studios, lavora sulla testata Secret Avengers (Marvel) su testi di Rick Remender. È sempre insieme a lui che pubblica, per la Image, Black Science, attualmente edita in Italia da BAO Publishing.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su