Ursula, la vita di un’orsa nei boschi d’Italia: un libro di Giuseppe Festa e Mariachiara di Giorgio

Ursula, la vita di un’orsa nei boschi d’Italia: un libro di Giuseppe Festa e Mariachiara di Giorgio

71h9m4cNKULUrsula di Giuseppe Festa è un libro – pubblicato da Editoriale Scienza – sugli orsi bruni, che porterà i bambini a scoprire caratteristiche e abitudini di questa specie protetta nel territorio italiano.

Il volume nasce dalla collaborazione del coinvolgente scrittore ed educatore ambientale Giuseppe Festa con il Museo delle scienze (Muse) di Trento, in prima linea nello studio e nella tutela dell’orso bruno. L’opera è inoltre arricchita dalle meravigliose illustrazioni della sempre brava Mariachiara Di Giorgio.

Il volume ci racconta la storia degli orsi nel nostro Paese: infatti, in passato, gli orsi erano molto più numerosi e abitavano tutte le montagne italiane. Oggi, invece, la loro presenza è diminuita a due piccole popolazioni, una sulle Alpi e una sugli Appenini: il Trentino ospita quasi tutti gli orsi delle Alpi italiane, mentre gli orsi appenninici si concentrano invece nei territori del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

ursula-ill-p16-rgb-1200px

La protagonista di questa storia è un’orsetta, Ursula, che ci racconta non solo la sua vita, ma anche quella di tutti gli orsi che negli ultimi anni hanno ripopolato i boschi italiani. Il lettore la incontra per la prima volta d’inverno quando, appena di due settimane, se ne sta al sicuro nella tana assieme alla mamma e al fratellino Tartufo. E poi la osserverà in primavera, a 3 mesi, mentre esplora per la prima volta la natura che la circonda, sempre sotto l’occhio attento di mamma Genziana. Con il passare delle stagioni il lettore la vedrà crescere, giocare, cibarsi, affrontare piccoli e grandi pericoli, fino al momento in cui finalmente sarà pronta per intraprendere la sua vita da adulta. Le lettura è costellata di piccoli approfondimenti di Valentina, una delle ricercatrici del Muse, che si occupa dello studio, della conservazione e del racconto della biodiversità alpina. In chiusura del volume, inoltre, ci sono molti approfondimenti e una serie di giochi e attività da fare nella natura.

Come sempre Editoriale scienze è riuscita a coniugare grande precisione scientifica e altissimo livello estetico.

ursula-ill-p22-rgb-1200px

Chi è Giuseppe Festa?

Giuseppe Festa è laureato in Scienze Naturali e si occupa di educazione ambientale. Ha pubblicato i romanzi Il passaggio dell’orso (Salani, 2013), L’ombra del gattopardo (Salani, 2014), La luna è dei lupi (Salani, 2016), Cento passi per volare (Salani, 2018) e I figli del bosco (Garzanti), tradotti in diverse lingue. È fondatore e cantante dei Lingalad, con cui tiene concerti in Italia e all’estero. Protagonista e sceneggiature del premiato film documentario Oltre la Frontiera, è autore di diversi reportage sulla natura trasmessi dalla Rai.

Chi è Mariachiara di Giorgio?

Mariachiara Di Giorgio è nata a Roma nel 1983. Ha studiato illustrazione allo IED di Roma, proseguendo gli studi a Parigi presso l’ENSAD. Durante la scuola inizia a lavorare come fumettista per conto della Fao, come storyboard artist e concept designer per film e pubblicità. Tra il 2010 e 2011 collabora come background artist per il film The dark side of the sun di Carlo Hintermann e Lorenzo Ceccotti. II suo percorso editoriale comincia nel 2012 illustrando alcuni albi di Gianni Rodari per Editori Internazionali Riuniti , in seguito ha collaborato con Editori Laterza, DeAgostini, Else Edizioni, Mondadori, con la rivista Linus e i negozi Città del sole. I suoi lavori sono stati esposti alla mostra degli illustratori di Bologna Children’s Book Fair (edizioni 2015 e 2016) e alla 58a edizione della Society of Illustrators di New York.

 

Abbiamo parlato di:

Autore: Giuseppe Festa

Illustratore: Mariachiara Di Giorgio

Casa editrice: Editoriale Scienza

Collana: A tutta scienza

Età: da 7 anni

Data pubblicazione: maggio 2020

Prezzo: 12,90 €