Novità in libreria #18: cinque fumetti per bambini in cinque righe!

Novità in libreria #18: cinque fumetti per bambini in cinque righe!

Merenda con gli indiani di Delphine Bournay (Babalibri – collana Superbaba)

La casa editrice Babalibri inaugura con un fumetto molto semplice la sua nuova collana Superbaba, rivolta a bambini dai 6 anni alle prese con le prime esperienze di lettura autonoma. Anita ha tanta fantasia e molta voglia di compagnia: un giorno, durante la merenda, si ritrova catapultata su un’isola sperduta, abitata da due veri indiani d’America: Powa e Pawo, due veri birbanti che la fanno saltare sul letto come un bisonte e sono golosissimi di bignè ripieni di crema al cioccolato.

Età: 6+ – 8,50 euro

Amiche vere di Shannon Hale e LeUyen Pham (Il Castoro)

Tante sono le domande alle quali deve cercare di rispondere una piccola Shannon dai capelli rossi e con gli occhiali, durante tutti gli anni della scuola primaria: è proprio vero che a scuola è facile farsi degli amici? E come riconoscere i veri amici? Occorre per forza aggregarsi ad un gruppo? E quali sono le caratteristiche del leader? Un graphic novel – dal linguaggio semplice e dalle illustrazioni vivaci – sul coraggio, l’amicizia e l’accettazione di sé. Un’ottima lettura che farà sentire meno soli i preadolescenti.

Età: 11+ – 15,50 euro

 

Daisy di Marco Barretta e Lorenza di Sepio (Tunué – Collana Tipitondi)

I due autori scrivono e disegnano in modo delizioso una storia le cui atmosfere ricordano Il Mago di Oz e serie tv come Once Upon a Time e Marco Polo. Daisy è una bambina che vive con il padre scrittore; un giorno, leggendo uno dei romanzi del padre, sprofonda tra le pagine diventando una protagonista della storia. Per uscirne c’è solo un modo: dovrà arrivare alla fine del libro, facendo lo stesso percorso dell’eroe al quale si è sostituita e ci riuscirà grazie al suo superpotere, l’empatia.

Età: 11+ – 14,50 euro

Stra-ordinarie di Elleni (BeccoGiallo)

La fumettista Elleni, con i suoi disegni semplici e ironici, ci racconta con ammirazione trenta biografie a fumetti di donne decisamente fuori dagli schemi (Ipazia, Cristina di Belgioioso, Ada Lovelace, Harriet Tubman, Matilde Serro, Emmeline Pankhurst, Nelly Bly, Marie Curie, Maria Montessori e tante altre): tutte storie di donne che hanno dovuto combattere per essere prese in considerazione nella società e che si sono dovute imporre fermamente – anche rischiando la morte – per realizzare i propri sogni.

 

Età: 11+ – 18,00 euro

Myrna e il tocco della morte di Sergio Algozzino e Deborah Allo (Tunué)

Un graphic novel cupo, coinvolgente e appassionante – dalle chiare influenze burtoniane – che pone al centro il tema della diversità. Myrna nasce col tocco della morte: può uccidere uomini e animali con un semplice contatto, ma non le piante delle quali da sempre la giovane si circonda. Sarà proprio la vegetazione a indicarle un sentiero: in fondo alla strada Myrna incontrerà un ragazzo… Un fumetto che lascia i lettori con il fiato sospeso fino al sorprendente scioglimento della trama.

Età: 14+ – 17,00 euro