Novità in libreria #15: cinque fumetti per bambini in cinque righe!

Novità in libreria #15: cinque fumetti per bambini in cinque righe!

Oltre il giardino di Chiara Mezzalama e Regis Lejonic (Orecchio acerbo)

Un albo dalla grafica “fumettosa” che racconta una storia vera come se fosse una favola. Il padre dell’autrice è ambasciatore a Teheran negli anni della rivoluzione islamica. Sono anni difficili per la piccola Chiara e per il fratello, che sopravvivono dividendo in modo netto il dentro (la casa, il giardino, i giocattoli, il cucciolo) e il fuori (la guerra, i soldati, le armi). Fino al giorno in cui, oltre il cancello, lo sguardo di Chiara incrocia quello di Massoud: un’amicizia che farà crollare pregiudizi e muri.

Età: +7 – 15 euro

Il club delle baby-sitter. Dawn e i terribili tre di Gale Galligan (Il Castoro)

I primi quattro volumi della serie Il club delle baby-sitter sono stati realizzati da Raina Telgemeier, ma in questo quinto capitolo il testimone è stato passato a un astro nascente del fumetto internazionale: Gale Galligan, allieva di Raina e sua assistente nella realizzazione di In scena. Come sempre la trama è semplice e leggera: Dawn è da poco entrata a far parte del Club delle Baby-Sitter e non vede l’ora di accettare il suo primo lavoro. Fresco, simpatico, una lettura leggera adatta ai ragazzi dai 10 anni.

Età: +10 – 14 euro
Il regno dei disertori di Marco Paci e Patrizia Rinaldi (Sinnos)

Sara, Izio, Pier Remigio non sono una novità per gli appassionati di fumetti: Il regno dei disertori è il seguito de La compagnia dei soli che nel 2017 ha ricevuto il premio Andersen per il Miglior Fumetto. Distopico e dalla suggestiva ambientazione, il graphic novel racconta la vicenda di ragazzi fuggitivi; questa volta il piano è ardito: bisogna sconfiggere un finto fratello e sfidare un gigante invincibile. Le tavole di Marco Paci sono adrenaliniche e il racconto di Patrizia Rinaldi non è da meno.

Età: +10 – 13 euro

Irmina di Barbara Yelin (Rizzoli Lizard)

Irmina è un fumetto elegante e raffinato: il pathos che si prova leggendolo è ancor più intenso dato il racconto di un dramma così intimo da veleggiare oltre le epoche. La vicenda è d’amore e di guerra: negli anni Trenta, Irmina, un’ambiziosa giovane tedesca, si trasferisce a Londra dove incontra Howard Green, uno dei primi studenti di colore di Oxford. Quando la Germania cade sotto Hitler, Irmina ritorna in patria e scopre, suo malgrado, quanto sia facile essere in bilico tra amore e desiderio di successo.

Età: +14 – 25 euro

D’amore e altre tempeste di Annette Herzog, Katrine Clante, Rasmus Bregnhøi  (Sinnos)

Due copertine, due sensi differenti di lettura, due voci e due punti di vista. Da un lato c’è Viola e dall’altra Storm, due adolescenti alle prese con i primi turbamenti della giovinezza, gli amori, i cambiamenti del corpo, le tristezze e le delusioni. La voce narrante è quella di Annette Herzog ma due diversi illustratori raccontano i due ragazzi attraverso immagini graffianti e argute: molto interessanti sono le pagine che si concentrano sull’argomento amore-sesso.

Età: +14 – 14 euro