Dieci albi illustrati per l'estate!

Dieci albi illustrati per l’estate!

Schermata 2020-06-20 a 14.47.08

Una mamma è come una casa di Aurore Petit (Topipittori)

Una mamma si può leggere in un milione di modi diversi, proprio come un libro. Infatti una mamma è sempre in costante trasformazione (è casa, nido, fontana, rifugio, specchio, albero, spettacolo, uragano, dottore e medicina) eppure è sempre misteriosamente uguale a se stessa. Aurore Petit, l’autrice di questo bellissimo albo illustrato, è un’ illustratrice e grafica francese, ed è riuscita qui a raccontare a grandi e piccoli le molte metafore che abitano in una mamma. Un libro tenero e commovente, dai colori accesi e dalle figure morbide, adatto anche ai più piccoli.

Età: +3 – 18 euro

 

Chiedi a tuo padre di Davide Calì e Noemi Viola (Corraini)

Chiedi a tuo padre è un manuale per districarsi tra domande imbarazzanti, risposte misteriose e piccoli problemi quotidiani tra genitori e figli. Con grande ironia Davide Calì mette a nudo la dose di ipocrisia e superficialità, dettata spesso dalla fretta e dalla frenesia della vita degli adulti, che spesso caratterizza il dialogo tra genitori e figli e insieme però regala un importante momento di riflessione e dialogo, che sarà l’occasione anche per guardarsi con autoironia. Le illustrazioni di Noemi Viola sono spassosissime.

Età: +4 – 16,50 euro

 

Harold e la matita viola di Crocket Johnson (Camelozampa)

Harold decide di fare una passeggiata al chiaro di luna. Ma la luna non c’è e non c’è nemmeno una strada su cui passeggiare. Harold però tiene in mano una matita viola con la quale disegnerà il proprio mondo, il proprio viaggio, ricco di avventure inaspettate, di fantasia e creatività. Harold e la matita viola è una meravigliosa storia sul potere dell’immaginazione. Il libro è del 1955 e non è una novità editoriale per l’Italia. Tuttavia questa nuova edizione (grazie Camelozampa!) può rappresentare una vera scoperta.

Età: +4 – 15,90 euro

Schermata 2020-06-20 a 14.47.56

E se…? di Anthony Browne (Camelozampa)

Anthony Browne, vincitore dell’Hans Christian Andersen Award, è semplicemente geniale. Questo albo (in alcune tavole organizzato come un fumetto) è una storia originale, preziosa, divertente, rassicurante. Joe sta per andare alla sua prima festa di compleanno ed è molto preoccupato: ci saranno tante persone? Apprezzerà il cibo? E se si faranno giochi molto spaventosi? La fantasia di Joe si scatena e mentre cerca la casa del suo amico, dalle finestre appaiono scene via via più folli e inaspettate.

Età: +5 – 16,00 euro

 

Tensin e l’orchessa di Pierre Bertrand e Chen Jiang Hong (Babalibri)

Chen Jiang Hong è un pittore e illustratore cinese che utilizza spesso tecniche pittoriche tradizionali come inchiostro di china e colori su seta e su carta di riso: le sue opere (pubblicate in Italia da Babalibri e da Camelozampa) sono molto raffinate e invitano al viaggio e al sogno, con una leggerezza che solo l’Oriente riesce a trasmettere. In questa nuova uscita per Babalibri, Chen Jiang Hong illustra una storia di Pierre Bertrand, cantastorie francese: sulle alte montagne dell’Himalaya, nel monastero in cui vive il piccolo monaco Tensin, l’unica fonte d’acqua si è prosciugata. Tensin si offre di andare alla lontana fonte della Roccia Forata per salvare la vita all’intero monastero. Da qui nasce un’incredibile e suggestiva avventura (sia dal punto di vista grafico che narrativo) che non deluderà il lettore.

Età: +5 – 18 euro

 

Un gioco da ragazze di Alessandra Lazzarin (Orecchio acerbo)

Un pomeriggio a giocare a casa della nonna, un pomeriggio, apparentemente, come tanti altri. Eppure niente è banale e scontato quando sono tre bambine a giocare! Un raffinatissimo libro che mostra con illustrazioni fresche e colorate, la fantasia che si nasconde dietro i semplici giochi dei bambini: giocare a nascondino diventa un’avventura nella foresta e  le capriole diventano acrobazie in un circo. Il segno di Alessandra Lazzarin è leggero e soave, e riesce a far immergere il lettore perfettamente nell’atmosfera del racconto.

Età: +5 – 15 euro

 

Schermata 2020-06-20 a 14.49.01

 

Duello al sole di Manuel Marsol (Orecchio acerbo)

Duello al sole di Manuel Marsol non è propriamente definibile come fumetto, ma vale la pena di essere citato per la narrazione che prosegue tramite immagini dal ritmo cinematografico (ovviamente di un western di Peckinpah o di Leone) e per i divertenti dialoghi a cui mancano solamente i balloons. La storia è esilarante: un Pellerossa e un Cowboy si sfidano a duello sotto il sole cocente di mezzogiorno. Cosa mai potrà interrompere (e salvare) i due duellanti?

Età: +7 – 17,50 euro

 

L’elefante più piccolo del mondo di Albin Tresselt e Milton Glaser (Orecchio acerbo)

Due talenti del picturebook e del design, due protagonisti strampalati, due colori brillanti – più che mai smaglianti dopo sessant’anni – danno vita a un albo illustrato originale, divertente e raffinato. La trama è semplice e surreale: sebbene l’elefantino (più piccolo del mondo) sappia fare tutte le cose che gli elefanti sanno fare, ovvero dondolare la proboscide e sventolare le orecchie, nella giungla tutti lo prendono in giro. Solo Arnold, un dolce bimbo, lo nota e decide di tenerlo con sé. Tutto sembra andare a posto, ma la madre di Arnold non è affatto d’accordo. Tuttavia per aggirare l’ostacolo, basta dipingere sul didietro dell’elefante un bel musetto di gatto, insegnargli a scodinzolare con la proboscide e a ripiegare le orecchie: adesso Arnold non ha più un elefante, ma un bel gattino. Riusciranno Arnold e l’elefantino a tenere nascosto l’imbroglio? Divertentissimo!

Età: +7 – 13,50 euro

 

M come il mare di Joanna Concejo (Topipittori)

Dopo aver illustrato il capolavoro L’anima smarrita, Joanna Concejo scrive e illustra una storia delicata e profonda che punta alla ricerca di sé e racconta la rabbia, il dolore e la felicità insite nell’anima umana. Molte sono le domande che sorgono guardando il mare e anche le bellissime illustrazioni di questo albo illustrato: C’è qualcuno dall’altra parte? C’è qualcuno dove scompaiono le onde? Qualcuno come me? E come sta laggiù? Anche a lui viene detto che è piccolo? E come si può essere così tristi con un sole come questo? E così felici allo stesso tempo?  Il testo racconta di M, che come il mare prova sentimenti forti, vive intensamente felicità e dolore, soffre solitudine e pensieri pesanti. Un’opera molto affascinante in cui perdersi.

Età: +8 – 20 euro

 

La casa sul lago di Thomas Harding e Britta Teckentrup (Orecchio acerbo)

Questa è la storia di Alexander Haus: una casa nella storia, personale e privata, ma anche una casa nella Storia di un secolo, che passa attraverso le felicità e i dolori, le persecuzioni naziste, la costruzione del Muro di Berlino, le guerre. Britta Teckentrup, grande e eclettica illustratrice dal tratto unico ed elegante, realizza con giochi di sovrapposizioni e trasparenze, di contrasti e rimandi illustrazioni mai banali e di grande forza emotiva.

Età: +8 – 15 euro