Bacilieri e Palloni raccontano il fumetto a Kiss Me Deadly

E’ Kiss Me Deadly, la kermesse multiforme sul noir che dal 21 al 26 agosto 2017 animerà le serate di Campobasso.

Comunicato Stampa

KISS ME DEADLY – III edizione. DAL 21 AL 26 AGOSTO. Torna la kermesse sul noir a Campobasso Palazzo EX GIL | Via Milano, 15, CAMPOBASSO

PAOLO BACILIERI – LORENZO PALLONI- EMMANUELE TORNUSCIOLO 3 nomi di punta del mondo dei fumetti e dei videogames condurranno 3 workshop a tema e incontreranno il pubblico di KMD con il patrocinio di LUCCA COMICS & GAMES

Dentro il perimetro di una terrazza di fine anni ‘30, sotto un cielo buio e avvolgente, misteriosi personaggi affiorano dalle tavole di un fumetto, entrano in azione nella realtà parallela dei videogames, svelano trame oscure e disseminano indizi che si affastellano nelle notti di una cittadina, finora tranquilla, nel cuore del Molise.

E’ Kiss Me Deadly, la kermesse multiforme sul noir che dal 21 al 26 agosto 2017 animerà le serate di Campobasso. Un evento da vivere come un’indagine.

KMD è organizzata dal Collettivo dell’Associazione Musicale Thelonious Monk in collaborazione con la Fondazione Molise Cultura – istituzione culturale partecipata dalla Regione Molise, e con il patrocinio di Lucca Comics & Games uno dei maggiori eventi transmediali del mondo.

Insieme agli incontri e ai workshop con alcuni dei principali interpreti del mondo del fumetto e dei videogiochi, il pubblico troverà un fitto programma di proposte che spaziano dal cinema all’arte contemporanea fino alla letteratura di genere, con autori di bestseller e di curiosi e avvincenti thriller.

Tutti gli eventi si svolgono presso il Palazzo EX GIL in Via Milano, 15 a Campobasso.

Bacilieri e Palloni raccontano il fumetto a Kiss Me Deadly

CONTAMINAZIONI DI GENERE:

Curatore delle sezioni Fumetti/Videogames è Andrea Fornasiero, uno dei massimi esperti italiani di serialità, critico di fumetti e cultore di videogames.

Il programma e gli ospiti della sezione:

NOIR A FUMETTI | Come illustrare il “crime”

Dopo il successo dello scorso anno con l’incontro con Alessandro Bilotta, KMD torna “sul luogo del delitto” organizzando due workshop con  e , tra i migliori autori e disegnatori della scena italiana del fumetto, che converseranno anche con il nostro pubblico nello spazio serale “Incontri sul il Noir”. Una panoramica su storytelling e tecniche del medium fumetto declinate ad una narrazione di genere, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti le conoscenze ed i mezzi necessari per iniziare a raccontare le proprie storie.

mercoledì 23 agosto

ore 16.30: BLACK IS YOUR FRIEND. Workshop con LORENZO PALLONI

ore 20.15: Incontro con l’autore

Lorenzo Palloni, fumettista, è nato ad Arezzo nel 1987. Fra i fondatori di MAMMAIUTO, è autore dei fumettiMooned e Esatto e disegnatore di Un lungo cammino; per il mercato francese ha scritto The corner, disegnato da Andrea Settimo, e L’ile. Nel 2016 è ospite della Maison Des Auteurs di Angoulême e vince il Premio Boscarato come Miglior Sceneggiatore Italiano per The corner (Rizzoli Lizard). È al lavoro su nuovi libri di prossima uscita.

Il suo blog: http://elmundonongira.blogspot.it/p/bio.html

venerdì 25/8

ore 16.30: EXCRUCIOR. Workshop con PAOLO BACILIERI

ore 20.15: Incontro con l’autore

Paolo Bacilieri è nato a Verona nel 1965. Diplomato presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, pubblica fumetti dal 1980. Nel 1986 fa il suo esordio in Francia, e nell’88 sulla rivista (À suivre). Tra i suoi lavori The Supermaso Attitude (1996), Barokko (2004), Zeno Porno (2005), Durasagra (2006), La magnifica desolazione(2007). Dal 1999 lavora per la Sergio Bonelli Editore su vari personaggi tra cui Napoleone. Nel 2012 pubblica per Coconino Fandango Sweet Salgari, biografia a fumetti dello scrittore Emilio Salgari, e nel 2014, per lo stesso editore, FUN, graphic novel sulla storia del Cruciverba di cui nel 2016 esce la seconda parte, more FUN.

Il suo Blog: http://sweetsalgari.blogspot.it/

VIDEOGAMES | Milanoir

Novità assoluta di questa edizione è lo spazio dedicato ai Videogames, mondo che ha da sempre manifestato una predilezione per il genere crime e che si coniuga perfettamente all’azione più scatenata dei racconti di criminalità di strada. Per scoprire come nasce e come funziona un videogame, KMD propone un workshop e un incontro con Emmanuele Tornusciolo sceneggiatore e, insieme a Gabriele Arnaboldi, ideatore di Milanoir: un videogioco d’azione a tinte pulp-noir, in uscita questo autunno. Ambientato nella nebbiosa Milano degli anni ’70, si ispira ai capolavori italiani del genere come “Milano Calibro 9” e “Milano odia: la polizia non può sparare”. Titolo d’esordio dello studio Italo Games.

Sito: http://www.milanoirgame.com/ – Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=GpiGnLaN6Dc

giovedì 24/8

ore 16.30: MILANOIR: COME NASCE UN VIDEOGAME. Workshop di EMMANUELE TORNUSCIOLO (Italo Games)

ore 20.15: Incontro con l’autore

Emmanuele Tornusciolo nasce e vive a Milano, dove si laurea in lettere moderne prima, in antropologia culturale poi. Dopo un esordio nel mondo del marketing digitale, decide di mettere alla prova le competenze acquisite dalle sue passioni (cinema, arte, letteratura) cimentandosi nella produzione del suo primo videogioco. È una delle due teste del team Italo Games, al lavoro su Milanoir.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio