Fabio Visintin

Fabio Visintin

Nasce a Venezia nel 1957, città nella quale risiede e lavora come autore ed illustratore. Esordisce con i fumetti pubblicando su Linus, Tempi Supplementari, Frigidaire e realizzando libri a fumetti per l’editore Ottaviano. Il successo di alcuni personaggi da lui creati (I Cuccioli, recentemente riediti in volume) lo porta a lavorare continuativamente per alcuni anni per il settimanale “Corriere dei Piccoli”. Parallelamente come illustratore collabora per molti editori ed agenzie sia italiani che esteri. Lavora nel merchandising e progetta interamente volumi e piccole collane editoriali per bambini. Illustra anche per l’editoria scolastica.  Riveste con i suoi disegni vari giochi da tavolo creati da Alex Randolph ed in seguito anche da altri noti autori. Collabora con Giunti progetti editoriali e per l’editore Marsilio realizza le copertine della collana “Le Farfalle”. Nel 2006 Per il Comune di Venezia ha illustrato il libro di Roberto Bianchin “Acqua Granda il romanzo dell’alluvione”. Nel 2007 illustra su testi di Brunamaria Dal Lago Veneri il libro “Il regno dei Fanes” racconto epico delle Dolomiti edito dall’editore Giunti. E’ uscita (giugno 2009) presso l’editore Marsilio  la graphic novel “Vita, amori e avventure veneziane di messer Gatto con gli stivali” tratto dalla commedia di Angela Carter “Puss in boots”. In concomitanza con la presentazione del libro per Marsilio, è stata inaugurata la mostra itinerante per le librerie Feltrinelli (Mestre, Padova, Milano, Firenze, Roma, Napoli) intitolata: ”Vestire le farfalle” che presenta una vasta selezione delle sue copertine realizzate per la collana di gialli Marsilio “Le Farfalle” e la loro genesi creativa (schizzi, disegni preparatori,). Dal 2009 collabora stabilmente col mensile “Animals” edito dalla Coniglio editore per il quale ha realizzato storie a fumetti di cui è autore anche dei testi e inoltre i disegni al tratto posti a commento degli articoli contenuti nella rivista. Una sua storia a fumetti è contenuta nel primo numero della nuova rivista “Touch” (Luglio/Agosto 2010) sempre dell’editore Coniglio. La sua storia a fumetti “Intarsi” è contenuta nel libro raccolta Tesori (2009).  Ha collaborato con lo studio d’architettura UDA di Torino per il quale ha creato le illustrazioni servite a realizzare i grandi pannelli per un’istallazione esposta durante l’ultimo salone del mobile di Milano negli spazi della fondazione museo Pomodoro.
Ha realizzato su testi di Silvano Mezzavilla la storia “Ex Libris” per una mostra catalogo di Legambiente e del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale sulle ecomafie, gli originali di tale storia sono visibili nella mostra itinerante che ha toccato diverse città dopo esser stati esposti nella sede dell’Istituto Nazionale della Grafica a Roma.
Assieme a Brunamaria Dal Lago veneri ha realizzato e ideato il saggio/game sui personaggi mitici delle Dolomiti, lavoro premiato al concorso bandito dalla regione Trentino Alto Adige (Autori da Scoprire) ed edito dall’ Editore Giunti (2010).
L’Università di Padova lo ha incaricato di realizzare le illustrazioni contenute nell’annuale Agenda dello studente ed ispirate alla carta dei diritto del cittadino dell’Unione Europea (Settembre 2010).    
www.fabiovisintin.it

Scritti da Fabio Visintin

Altri articoli da Fabio Visintin
Torna su