Stefano Ascari

Stefano Ascari

    Stefano Ascari, modenese classe ’75, ha mosso i primi passi nel mondo del fumetto nello studio di Massimo Bonfatti collaborando alle strip di Cattivik e alla leggendaria fanzine modenese Casablanca.
    Lavora a tempo pieno come graphic designer presso l'agenzia Intersezione che ha fondato nel 2004. Per Edizioni BD, con i disegni di Andrea Riccadonna, ha pubblicato "David" (2008), "Shutter Island" (2010) e collaborato all'antologia "Il Brigadiere Leonardi" (sempre nel 2010). A gennaio 2011 ha fatto il suo esordio sul mercato delle apps digitali con DeepComix [www.deepcomix.com] il primo fumetto tridimensionale interattivo realizzato dall'inglese DeepApps LTD per i disegni di Emanuele Tenderini. Sempre nel 2011 ha curato l'adattamento a fumetti del "Macbeth" di Verdi per il Teatro Comunale di Modena (disegni di Cesare Buffagni).
    Feli­ce­mente spo­sato da quasi due anni, ha come vicine di casa due splen­dide gazze.Facebook: www.facebook.com/stefano.ascari
    Twitter: @steasc
    Blog: stefanoa.blogspot.com
    Linkedin: it.linkedin.com/in/stefanoascari

    Scritti da Stefano Ascari

    Altri articoli da Stefano Ascari
    Torna su