Aspettando Lucca Comics & Games: sabato 12 ottobre aprono le mostre

Aspettando Lucca Comics & Games: sabato 12 ottobre aprono le mostre
Inaugurano sabato 12 ottobre 2019 le mostre di Palazzo Ducale per Lucca Comics & Games 2019.

Se l’attesa per 2019 si fa sempre più viva e la data del 30 ottobre si avvicina, una importante tappa intermedia si profila per ingannare l’attesa: sabato 12 otobre inaugurano infatti le mostre espositive di Palazzo Ducale, uno dei must della manifestazione.

Le mostre, visitabili liberamente dal pubblico, saranno dedicate a:

  • Suehiro Maruo (maestro del fumetto giapponese che spazia tra l’horror, l’erotico);
  • Emil Ferris premiata con il Gran Guinigi 2018 alla miglior graphic novel, diventata un caso editoriale con oltre 70.000 copie solo negli USA;
  • Barbara Baldi, autrice del poster di questa edizione del Festival, colorista e illustratrice affermata, con due graphic novel si è già imposta all’attenzione del panorama internazionale;
  • Alessandro Bilotta, pluripremiato sceneggiatore di serie cult come Mercurio Loi o Dylan Dog: Nel regno dei morti;
  • Armand Baltazar, una carriera da senior art director per DreamWorks, Disney e Pixar;
  • Jeffrey Catherine Jones (meglio conosciuta come  Jeff Jones, suo nome prima del trattamento che l’ha fatta diventare donna), illustratrice, pittrice e fumettista di fama mondiale.

Altre mostre prenderanno il via il 30 ottobre al 3 novembre all’interno del Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca (in piazza San Martino):

  • Becoming Human: Be a Hero. Donatori: straordinariamente umani, semplicemente eroi” è la mostra dedicata alle campagne di comunicazione sociale nazionali e internazionali per la promozione della donazione che hanno come soggetti e testimonial personaggi dei fumetti e supereroi.  L’evento è parte della campagna nazionale su donazione e trapianto di organi e tessuti “Diamo il meglio di noi”, promossa dal Ministero della Salute e dal Centro nazionale trapianti, in collaborazione con le associazioni di settore. La mostra è il frutto della collaborazione tra il Cnt, Lucca Crea e Ristogest, da quest’anno partner di “Diamo il meglio di noi”;
  • Le origini del Manga – Da Hokusai ai Manga moderni”, un’incredibile esperienza espositiva, ideata e curata dal direttore del Museo d’arte orientale Mazzocchi, Paolo Linetti, con il coinvolgimento di alcuni fra i più accreditati esperti di settore. per analizzare il percorso che lega la secolare tradizione dell’illustrazione giapponese del XVII secolo ai fumetto di genere Manga del XXI, attraverso una selezione di circa 200 opere, che fra emaki e xilografie ospiterà anche la celebre “Onda” di Hokusai, che 2 anni fa ha attirato migliaia di visitatori al British Museum;
  • Paperino siamo noi – Per la prima volta anche l’ex Mercato del Carmine diventa una location del festival, mettendo a disposizioni gli spazi recentemente recuperati e ristrutturati di un evento straordinario: “‘Paperino siamo noi”’, più di una mostra, un vero viaggio interattivo alla scoperta di uno dei personaggi Disney più famosi al mondo. L’esposizione curata da Gianni Bono, lo storico del fumetto italiano, sarà più di una semplice mostra. Dal 26 ottobre al 3 Novembre il Mercato del Carmine, antico storico edificio nel cuore della città di Lucca, si trasformerà nell’universo del celebre personaggio nato dalla penna di Walt Disney e del suo ‘alter ego’ supereroistico “Paperinik”, che quest’anno festeggia i suoi primi 50 anni, non solo grazie a opere inedite, disegni e fumetti, ma grazie anche alle nuove tecnologie. Costi: Biglietto Intero: 5€, acquistabile anche sulla piattaforma di prevendita di Lucca Crea: https://luccacrea.vivaticket.it Ridotto: 3€ (per chi acquista il biglietto in prevendita insieme a quello del Festival, o per chi esibisce il biglietto di Lucca Comics & Games presso la biglietteria dedicata presso il Mercato Del Carmine)

E non solo, ricordiamo la mostra dedicata a un mostro sacro del fumetto come John Buscema, che prenderà il via il 30 ottobre presso la Chiesa dei Servi, e che si annuncia come  la più grande mostra mai realizzata al mondo dedicata al genio artistico di Buscema.  Consigliamo di tenere d’occhio il sito di Lucca Comics & Games per ulteriori annunci e novità: www.luccacomicsandgames.com.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su