Arriva Reigen, lo spin-off di Mob-Psycho 100

Arriva Reigen, lo spin-off di Mob-Psycho 100
Per consolare tutti coloro che sentono la mancanza delle elettrizzanti avventure di Mob, ecco arrivare lo spin-off ufficiale dedicato a Reigen, uno dei personaggi più amati della serie

Comunicato Stampa

MOB PSYCHO 100 è una di quelle serie che lasciano il segno nel cuore dei lettori. Un’opera che ha avuto un grande successo di pubblico e critica, fino a diventare una vera e propria serie-culto. A poco più di due mesi dall’uscita del sedicesimo e ultimo volume, e per consolare tutti coloro che sentono la mancanza delle elettrizzanti avventure di Mob, ecco arrivare lo spin-off ufficiale dedicato a Reigen, uno dei personaggi più amati della serie.

Un volume spassoso ed eccentrico – proprio come il protagonista – in cui assisterete a innumerevoli avventure mai narrate nella seria principale. Azione, commedia e un’abbondante dose di sovrannaturale. REIGEN sarà disponibile dal 16 dicembre in fumetteria, libreria e store online.

REIGEN
ONE
13×18, B, b/n, pp. 192, € 4,50
Data di uscita: 16/12/2020, in fumetteria, libreria e store online
Isbn 9788822620590

reigen-1200px-1

Arataka Reigen è uno dei personaggi più memorabili creati dal maestro ONE, mentore e spalla del timido protagonista della serie-culto Mob Psycho 100. Fondatore dell’Agenzia Consulenze Spiriti & Affini, il biondo sedicente esorcista sbarca il lunario sfruttando gli straordinari poteri di Mob, e risolvendo situazioni apparentemente impossibili con l’ingegno, il carisma e… i massaggi – trovando anche il tempo, fra una fanfaronata e l’altra, di insegnare a Mob a credere in sé stesso e a crescere.

ONE, nasce a Niigata, capoluogo dell’omonima prefettura, il 29 ottobre 1986. Raggiunge il successo nel 2009 con il webmanga autoprodotto ONE-PUNCH MAN, successivamente serializzato sulla versione web della rivista «Weekly Young Jump». Tra i maggiori casi editoriali del panorama degli ultimi anni, ha lavorato a MOB PSYCHO 100, anche questo serializzato online sull’apposita versione di «Weekly Shonen Sunday».

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su