Armando Genco immagina “Lo Spazio Bianco”

Armando Genco immagina “Lo Spazio Bianco”
Cos'è “lo spazio bianco”? Com'è possibile riempirlo? La risposta a queste domande è affidata in questa puntata al fumettista Armando Genco.

Quale concetto migliore per esaltare l’inventiva di un artista? Quale tema più liberamente interpretabile dello spazio bianco può esistere, a parte forse il suo opposto, l’oscurità?

Per questo abbiamo dato vita a uno spazio dove gli autori possano dare forma alle proprie idee e interpretazioni e, allo stesso tempo, a una piccola celebrazione del nostro sito, che intorno al concetto di “spazio bianco” è nato e che vedeva nel contorno vuoto delle vignette un non-luogo “dove i fumetti sono tutti uguali”.

Ospite di questa puntata è Armando Genco con la sua  illustrazione “Da qui in poi diventa tutto più…”Buona visione.

“Da qui in poi diventa tutto più…”

Quando stacchi gli occhi dallo spazio bianco non vergognarti mai di ciò che ci hai impresso sopra (escluse le svastiche, be’… di quelle vergognati!). Bene, ora che hai preso sicurezza sappi che da qui in poi diventa tutto più… – Armando Genco

Armando Genco - illustrazione corretta - lo spazio bianco

Armando Genco

È nato a Noci (BA) nel 1992 e ora pare si aggiri per Roma. A sei esami dalla tesi lascia la Facoltà di Architettura per dedicarsi alla scrittura e al disegno. Ultra sonno (Pièdimosca Edizioni) è il suo primo fumetto.

CONTATTI

Instagram

ritratto - Armando Genco

 

1 Commento

1 Commento

  1. Nik

    2 Marzo 2022 a 08:19

    … farà strada questo giovane fumettista

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *