NPE UNA VALLE

Anteprima: da Mojo Autoproduzioni, “Oblio” a Lucca Comics

Anteprima: da Mojo Autoproduzioni, “Oblio” a Lucca Comics
Il collettivo toscano dopo il grande successo col primo antologico "Anomalia" ritorna alla carica con un nuovo volume, alzando la posta in gioco: non più storie brevi slegate ma unite dal tema ma una storia lunga i cui capitoli sono stati realizzati dai vari membri del collettivo.

Il collettivo Mojo Autoproduzioni dopo il grande successo con l’antologico d’esordio Anomalia (andato esaurito durante Lucca Comics 2017) e l’apertura della collana Mico con gli spillati Barlume di Giulio Ferrara e Gusci #1 di Alessandra Marsili dà alle stampe in occasione di Lucca Comics 2018 il secondo antologico, intitolato Oblio.
A contrario del volume d’esordio, in cui un tema veniva trattato da varie storie brevi slegate, in questo libro gli autori hanno optato per una storia lunga suddivisa in vari capitoli realizzati dai vari autori.

Il libro sarà disponibile presso lo stand Kleiner Flug nel Padiglione Napoleone di Lucca Comics 2018 e presso il banchetto di Mojo Autoproduzioni al Borda!Fest, il festival di autoproduzioni che si tiene a Lucca in contemporanea a Lucca Comics.

A seguire trovate la sinossi dell’opera, il comunicato stampa del collettivo e un’anteprima della copertina e delle tavole interne del volume.

La sinossi di “Oblio”

Enea è un ragazzo come tanti, studia Economia, sta tornando a casa per le vacanze di Natale. È in viaggio con la fidanzata di sempre, Sara, quando il treno deraglia, molte vite si spezzano. Enea si risveglia in ospedale quasi intero e con il cuore svuotato; Sara è morta, ma non riesce più a provare niente per lei, neppure il rimorso. Alessitimia, la diagnosi dei medici. Per guarire Enea dovrà riscoprire lo spettro delle sue emozioni, un colore alla volta, lungo quello che si preannuncia essere un doloroso percorso interiore.

Il comunicato stampa del collettivo

Dopo il nostro esordio a Lucca dell’anno scorso e un anno passato un po’ in sordina ma in fermento di novità, torniamo con un nuovo volume unico e due spillati che vanno ad inaugurare la nostra collana Mico;
si tratta di Barlume, di Giulio Ferrara e Gusci – volume 1 di Alessandra Marsili. Due narrazioni profondamente diverse ma entrambi specchio introspettivo e delicato dell’animo umano, già presentati con buon successo al Treviso Comic Book Festival appena passato.
L’altro volume invece s’intitolerà Oblio; è un progetto che ha richiesto moltissima coordinazione e impegno, racconterà infatti un’unica storia alternando ad ogni capitolo ognuno dei nostri autori; speriamo che riuscirà a regalarvi le stesse emozioni che abbiamo provato noi nel crearlo. Uscirà giusto in tempo per Lucca Comics 2018, dove potrete trovarci non in self area ma con una doppia presenza sia in Padiglione Napoleone, ospiti allo stand Kleiner Flug, che al Borda!fest.
Contiamo quest’anno di essere sempre più produttivi e più presenti, sia nelle fiere che sui social e a tal proposito annunciamo la nascita del nostro profilo instagram dove posteremo aggiornamenti, work in progress, sketch e tutte le news dal collettivo.

Anteprima

Abbiamo parlato di:
Oblio
AA. VV.
Mojo Autoproduzioni, Ottobre 2018
148 pagine, brossurato, colori – 20,00 €

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su