Antonio Pronostico e Fulvio Risuleo a Pisa con “Sniff” per Fumetti&Popcorn

Antonio Pronostico e Fulvio Risuleo a Pisa con “Sniff” per Fumetti&Popcorn
Primo appuntamento del 2020 per la rassegna pisana di Fumetti&Popcorn. Al Cinema Caffé Lanteri ospiti Antonio Pronostico e Fulvio Risuleo, autori di "Sniff" (Coconino Press), assieme alle tavole originali del volume e al corto "Varicella" dello stesso Risuleo.

Comunicato stampa

Giovedì 23 gennaio il Cinema Caffè Lanteri dà il benvenuto al 2020 con un altro appuntamento della rassegna dedicato a due giovani ospiti: l’illustratore Antonio Pronostico e il regista e sceneggiatore Fulvio Risuleo, autori del fumetto Sniff per . Alle 19.30 si terrà l’inaugurazione della mostra delle tavole originali a colori di Pronostico tratte dal libro, mentre alle 20 si terrà l’incontro coi due autori moderati da . Alle 21, concludiamo con la proiezione di Varicella, il cortometraggio con cui Risuleo ha vinto il Sony Cinealta Discovery Prize alla 54 Semaine de la Critique di Cannes nel 2015.

Sniffdi Antonio Pronostico e Fulvio Risuleo

Al Cinema Caffè Lanteri
Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa

Giovedì 23 gennaio 2020
Ore 19.30 Inaugurazione mostra tavole originali
Ore 20 incontro con gli autori
Ore 21 proiezione del corto “Varicella” di F. Risuleo

Mostra delle tavole originali dal 23 gennaio al 2 febbraio 2020

www.cinemalanteri.com | caffe@cinemalanteri.com

Il fumetto

La scelta giusta in amore? È tutta una questione di naso…

Non c’è niente di peggio che ritrovarsi spettatori di una relazione che sta andando in frantumi. I protagonisti di Sniff si amano alla follia, eppure sono sul punto di perdersi per sempre. Provano allora a darsi un’ultima occasione: una vacanza insieme sulla neve, nella speranza di ritrovarsi o trovare almeno il coraggio di dirsi addio. Fin dall’arrivo in albergo, però, cominciano a succedere cose strane. Sembra che qualcuno sia al lavoro, dietro le quinte, per entrare nelle menti dell’uomo e della donna, condizionare i loro comportamenti e far sì che la passione si riaccenda e il loro rapporto continui… Che cosa sta accadendo? L’amore alla fine trionferà?
Una storia divertente e surreale che ricorda il Calvino de Gli amori difficili e le atmosfere stranianti di un racconto di Gogol’. L’ironia di Fulvio Risuleo, fumettista e regista tra i più originali della sua generazione, viene esaltata dai colori caldi e dalle linee sinuose e avvolgenti di Antonio Pronostico: un illustratore di enorme talento al suo esordio a fumetti, che fa danzare i personaggi in un balletto capace di esprimere tutte le sfumature del rapporto di coppia, ricordando a tratti gli amanti delle Stanze di Lorenzo Mattotti. Un graphic novel lieve e intrigante, una commedia che trascina il lettore nella magia e nello stupore delle grandi storie d’amore.

Gli autori

Fulvio Risuleo è nato a Roma nel 1991. Fin da giovanissimo ha iniziato a girare cortometraggi e disegnare fumetti. I suoi cortometraggi Lievito Madre (2014) e Varicella (2015) sono passati per il festival di Cannes e quest’ultimo ha vinto la prestigiosa “Semaine de la Critique”. Ha realizzato il film Guarda in alto (2017) il suo secondo lungometraggio Il colpo del cane (2019). Come fumettista ha pubblicato il libro Pixel (2016, ULTRA-LIT edizioni) e L’Idra indecisa (2018, 001 edizioni). Da marzo 2019 è online la serie interattiva Il Caso Ziqqurat da lui scritta e diretta.

Antonio Pronostico è nato nel 1987, anno in cui tutti i bambini di Potenza nascevano sulle montagne di Tricarico con il dottor Linsalata. Vive a Roma. Ha studiato comunicazione visiva e si è avvicinato subito al mondo del fumetto e dell’illustrazione. Ha collaborato con numerose riviste italiane, come Frigidaire, Il Nuovo Male, Il Male di Vauro e Vincino e altre pubblicazioni della scena underground, tra cui Lamette, Mr. Mango, Costola, Riot Van, Mumble. Nel 2014 cura per l’Arci nazionale la comunicazione visiva per il festival di musica “W il Live” svoltosi a Mantova. Nel 2015 cura le grafiche del Mei (meeting delle etichette indipendenti) nell’edizione celebrativa dei 20 anni svoltasi a Roma. Dal 2015 al 2017 lavora come illustratore per le riviste Il Salvagente e Left e attualmente collabora a Jacobin Italia e L’Espresso.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su