Anteprima: “Trame libere – Cinque storie su Lee Miller” di Eleonora Antonioni

Anteprima: “Trame libere – Cinque storie su Lee Miller” di Eleonora Antonioni

Da , scritto e disegnato da un graphic novel su Lee Miller: nata in America nel 1907, modella per Vogue e Vanity Fair, poi fotografa lei stessa e testimone del suo tempo storico come inviata di guerra in Europa durante la seconda Guerra mondiale, ha documentato il ruolo delle donne durante il periodo bellico.

Eleonora Antonioni ritrae Lee attraverso cinque momenti della sua vita: l’infanzia e l’adolescenza, l’inizio del suo percorso artistico sulla copertina di Vogue grazie all’incontro con Condè Nast e legato alla pubblicità di assorbenti femminili (nel 1928, uno scandalo commerciale); il periodo trascorso in Europa con il surrealista Man Ray, le sue prime esperienze fotografiche fino al primo matrimonio; il trasferimento a Il Cairo e la sue esperienza di viaggi prima della guerra; i reportage fotografici al fronte e il suo ruolo nella documentazione fotografica dell’Europa durante il conflitto (Lee fotografò l’arrivo degli alleati a Dachau e si fece fotografare facendo il bagno nella vasca privata del bunker di Hitler); l’ultimo periodo della sua vita fino alla morte.

Trame libere – Cinque storie su Lee Miller

Eleonora Antonioni è un’illustratrice e fumettista: vive a Torino e insegna allo IED. Ha collaborato con diverse realtà editoriali e per Sinnos ha illustrato Officina Millegiri di Andrea Satta e Inviati per caso di Lia Tagliacozzo. Questa è la sua prima graphic novel.

Trame libere – Cinque storie su Lee Miller
di Eleonora Antonioni
Sinnos Editrice
160, € 15,00 – graphic novel
IN LIBRERIA DAL 5 DICEMBRE

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su