Anteprima: “Hoarders – nuova edizione” di Alessandro Caligaris (Eris Edizioni)

Anteprima: “Hoarders – nuova edizione” di Alessandro Caligaris (Eris Edizioni)

Eris Edizioni stampa una nuova edizione di Hoarders per celebrare l’arte la memoria di Alessandro Caligaris..

Con la nuova edizione di Hoarders, Eris Edizioni intraprende un percorso editoriale alla riscoperta di Alessandro Caligaris, importante street artist, illustratore e fumettista morto nel 2018. I suoi lavori, una rielaborazione acida e critica del pop a servizio della critica sociale più feroce, hanno segnato un’intera generazione di artisti dentro e fuori il mondo del fumetto e della street art. Il volume è impreziosito da una sezione di illustrazioni a colori legate al mondo di Hoarders e da un testo appositamente scritto dal critico Matteo Contin.

Hoarders racconta di un manipolo di pazzi fulminati, legati dal filo rosso del destino, che scorta una misteriosa bambina fin nel “cuore di tenebra” di una landa coperta di rifiuti, macerie e scarti umani in esubero; una specie di limbo in cui vagano caricature grottesche, individui ormai disumani. Questa odissea è una sorta di Mago di Oz lisergico al vetriolo. Un trip cattivo in un bianco e nero graffiante dove non possono esistere buoni, una narrazione dissacrante, a tratti satirica, tipica dell’immaginario di questo grande artista in cui ogni riferimento a “fatti” o “persone reali” è assolutamente voluto.

In Hoarders la post-apocalisse non deriva da calamità o bombe nucleari, ma dalla scelta dei potenti della City di esiliare gli elementi borderline e di fortificare
 a città. L’essere umano non si è dovuto adattare alle conseguenze di una catastrofe climatica, ma a una scelta politica. Fuori un enorme deserto di spazzatura popolato da razziatori mentre all’interno regna la pulizia, eppure i personaggi che abitano le due zone sono tutti freak violenti e predatori. Tutti stanno male in quell’inferno, eppure tutti stanno bene perché hanno la libertà di sopraffare l’Altro per ottenere l’agognato potere. In questo disordine morale, chi legge è obbligato a confrontarsi con la propria ambiguità morale e la propria fame per ogni briciola di potere che è in grado di raccattare. Perché nel mondo di Hoarders è proprio il paesaggio a restituire l’evidenza che buoni e cattivi non esistono, che siamo tutti uguali nel nostro personale orrore. Se quindi nessuno è buono, siamo tutti cattivi o stiamo solo lottando per la sopravvivenza?

5

HOARDERS
DI ALESSANDRO CALIGARIS
256 pagine – 17×24 cm
b/n – brossurato
ISBN 9791280495389 – Uscita novembre 2023
20,00 €

ACQUISTA

Hoarders è un fumetto, ma è anche un mondo, un mondo molto più ampio di quello che questo libro contiene. Perché tutti i lavori di Alessandro Caligaris prendevano vita da una sua visione, una schietta rielaborazione del mondo in cui viviamo, che andava oltre l’opera singola su cui stava lavorando. La sua arte, in ogni declinazione – street art, illustrazione, pittura, fumetto – appartiene tutta a quella visione. Con Hoarders, questo incredibile artista ha semplicemente aperto una porta che non ha chiuso quando ha finito di disegnare l’ultima tavola. La sezione a colori permette di scoprire ed esplorare un’altra parte della sua arte. Insieme a Francesca Sibona, curatrice della sua grande eredità artistica, sparsa sui fogli come sui muri non solo della sua Torino, abbiamo selezionato illustrazioni esemplificative dello stesso lavoro poetico di profanazione del pop e della realtà che Alessandro Caligaris ha sempre portato avanti in ogni sua opera, fumetti compresi, per creare un breve percorso che possa raccontare in modo più completo la sua poetica di sovvertimento della realtà e la sua feroce voce critica. Hoarders ne è solo un tassello, in un graffiante bianco e nero.

Alessandro è stato per noi un autore, un amico e un fondamentale compagno di viaggio nella nostra folle avventura attraverso i libri. Uno dei primi fumetti
che abbiamo pubblicato è stato proprio Hoarders. Il graphic novel negli anni ha raggiunto tantissime persone e le copie rimanenti praticamente inesistenti. Ora
a dieci anni da quella scintilla di follia abbiamo deciso, insieme a Francesca Sibona, sua compagna di vita e fondamentale spalla nella creazione di Hoarders, di riportare in libreria e fumetteria il suo primo e fondamentale lavoro.

“[…]Per assicurarci che ci sarà sempre qualcuno che le storie le racconta dal verso sbagliato della storia…”

Il libro ha anche una nuova copertina e la grafica dello stand Eris a Lucca Comics and Games 2023 è stata dedicata a Hoarders e al suo mondo.

ANTEPRIMA

Alessandro Caligaris

Alessandro Caligaris (1981-2018, Torino) è stato un grande artista e street artist attivo sin dai primi anni 2000. Ancora oggi molti dei suoi murales, anche di grandi
dimensioni, possono essere ammirati in particolare nella sua città. I suoi lavori a fumetti più importanti sono Hoarders (2014) e Revolushow scritto a quattro mani con Lorenzo Falbo (2016), entrambi pubblicati da Eris edizioni. Amava considerarsi soprattutto un coltivatore di Utopie e un feticista delle peggiori Teorie Cospirazioniste.

alessandrocaligarisart.it

Foto Alessandro

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *