Anteprima: Attaccapanni Press presenta Synth/Org volume 2

Anteprima: Attaccapanni Press presenta Synth/Org volume 2
Antprima di "Theseus" di Greta Xella, tratta da Synth/Org vol. 2, nuova antologia di Attaccapanni Press in crowfunding fino al 30 settembre su Indiegogo!

COMUNICATO STAMPA

SynthOrg2 torna sulle scene del crowdfunding dopo un anno di pausa, e lo fa con un progetto particolarmente caro all’etichetta nata sotto il segno dell’appendino: si tratta di Synth/ORG vol. 2, il secondo volume della miniserie fantascientifica inaugurata nel 2019.
Se il primo volume era dedicato alla vita sintetica in ogni sua forma, dalle intelligenze artificiali agli androidi, questo volume esplora invece la vita organica extraterrestre. Gli alieni di Synth/ORG vol.2 sono variegati come i toni narrativi e gli stili che popolano l’antologia, che spazia da orrori cosmici insondabili a una tenerissima rapa senziente, passando per storie di formazione e addirittura una vicenda raccontata in una lingua non umana.

La rosa di autori partecipanti vanta esordienti, talenti emergenti e alcuni nomi ben noti alla scena del fumetto italiano, infatti prestano le loro valenti matite alla causa aliena Ariel Vittori, , Claudia Petrazzi, Margherita Castello, Gaia Carlesso e Federico Di Cera, , Rita e Caterina Cappelli, Sofia Corsi e Samuele Bevacqua, Stefano Meazza, Alessandro Manetti, Iolanda Zanfardino ed Elisa Romboli, Noah Schiatti e Greta Xella.
La cover, come per il volume 1, è firmata dal sempre sorprendente , mentre la postfazione è di Adrian Fartade.

“Siamo davvero contentissime di mettere le mani su una nuova campagna dopo una lunga pausa: per anni il crowdfunding Attaccapanni pre-Lucca è stato una tradizione, ma l’anno scorso abbiamo voluto concentrarci sulla lavorazione di Stati di Grazia, il nostro primo monografico con . L’esperimento è andato molto bene, ma nel 2022 abbiamo deciso di tornare alle origini e lavorare a un nuovo antologico: non vediamo l’ora di poterlo condividere con i lettori e chiudere il ciclo iniziato tre anni fa.” – dichiara , co-fondatrice dell’etichetta ed editor. Le fa eco Ariel Vittori, co-fondatrice, editor e autrice: “È entusiasmante tornare alla fantascienza da un’angolazione completamente differente e vedere il tipo di storie diverse che ne è emerso: gli alieni risvegliano negli autori ambientazioni enigmatiche, scene di viscerale potenza, e protagonisti alle prese con scenari più grandi di loro. Siamo curiosissime di sapere cosa risveglieranno nei lettori.”

Il crowdfunding termina il 30 settembre e lo potete supportare qui!

Di seguito un’anteprima delle prime pagine di Theseus, storia di Greta Xella

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *