La matematica delle meraviglie

La matematica delle meraviglie

Il tea party, nell’illustrazione di John Tenniel, è una delle scene più note di Alice nel Paese delle Meraviglie. I riferimenti matematici vanno dal tempo ai quaternioni, per cui è abbastanza ovvio che sia diventato il banner più o meno ufficiale del Carnevale della Matematica. Il suo esordio è avvenuto 10 anni fa, sulle pagine di Science Backstage, all’epoca ospitato su Blogosfere, oggi diventato indipendente. Quell’edizione, che era anche la #18, era anche la prima edizione del Carnevale ospitata e assemblata dal sottoscritto. Ed è per ricordare quell’evento e i dieci anni del banner del Carnevale che il 14 ottobre 2019 ho pensato di ospitare l’edizione #133 qui Al Caffè del Cappellaio Matto.
Detto ciò, se avete un blog matematico, e avete scritto o scriverete qualcosa di matematico entro e non oltre il 12 ottobre, segnalatemi i vostri contributi con un piccolo abstract: se li riterrò validi, entreranno a far parte dell’edizione #133, che sarà la terza delle edizioni qui ospitate!