Addio al disegnatore Murphy Anderson

Addio al disegnatore Murphy Anderson
Addio al disegnatore e inchiostratore che ha prestato il suo talento a numerosi personaggi DC Comics e non solo.

Il disegnatore Murphy Anderson, noto per i suoi lavori su personaggi quali , Elongated Man,  e Stranger è morto all’età di 89 anni.

Anderson aveva iniziato la sua carriera nel mondo del fumetto a 18 anni, iniziando a lavorare su serie quali Suicide Smith, Sky Rangers e Star Pirate per la casa editrice Fiction House nel 1944. In seguito disegnò dal 1947 al 1949  realizzate per i comic book di Buck Rogers, per poi iniziare nel 1951 a collaborare con la DC Comics, per la quale disegnò alcuni racconti per le testate antologiche Mystery in Space e Strange Adventures.

Oltre al suo lavoro come disegnatore, Anderson aveva svolto anche quello di inchiostratore per artisti come Carmine Infantino su The , Gil Kane su Green Lantern e Curt Swan su Superman.

hawkman_ink

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su