Sigaretten, undici manifesti per l’Ucraina

Sigaretten, undici manifesti per l’Ucraina
Da David B. a Chris Ware, grandi maestri e giovani talenti del fumetto donano i loro disegni per una raccolta fondi promossa dal collettivo editoriale bolognese Sigaretten. Sabato 12 marzo le opere saranno in mostra e in vendita alla galleria Squadro di Bologna

COMUNICATO STAMPA

Manifesti d’artista per aiutare la popolazione ucraina. L’iniziativa nasce a Bologna da Sigaretten, comunità creativa e realtà editoriale che ha invitato autori già affermati e giovani promesse del mondo del fumetto e dell’illustrazione internazionale a mettere a disposizione un disegno da stampare e vendere in tiratura limitata. All’appello hanno risposto, tra gli altri, notissimi artisti della narrativa disegnata come il francese David B. e gli americani e , e disegnatrici di primo piano della scena italiana contemporanea come Mara Cerri e , ma anche giovani talenti esordienti. Ecco gli undici autori che hanno offerto la loro opera:

David B., Ahmed Ben Nessib, Valeria Cavallone, Mara Cerri, Gabriella Giandelli, Lucie Lucanska, , , Nora, Art Spiegelman, Chris Ware.

Sono stati realizzati così da Sigaretten undici manifesti, ciascuno in tiratura limitata a trenta esemplari, di formato 50 x70 cm. Le opere saranno esposte e messe in vendita sabato 12 marzo, dalle ore 16.00 alle ore 21.00, a Bologna nella sede di Squadro Stamperia Galleria d’Arte, in via Nazario Sauro 27.

L’intero ricavato (10 euro il prezzo di ogni copia) sarà devoluto a WeWorld, associazione italiana che insieme al partner ChildFund Germania è presente in Ucraina già dal 2004. Si tratta di un’organizzazione indipendente che opera a livello internazionale con progetti di cooperazione allo sviluppo e aiuto umanitario, per garantire i diritti delle comunità più vulnerabili a partire da donne, bambine e bambini: le vittime che più soffrono, in questi giorni, le drammatiche conseguenze della guerra. WeWorld sta operando per fornire aiuti di emergenza alle famiglie ucraine e portare soccorso a bambini e donne costretti ad abbandonare le loro case. Oltre che acquistando un manifesto d’artista, si può contribuire anche inviando un Sms al numero 45597. Per maggiori informazioni consultare il sito: www.weworld.it

Il progetto Manifesti per l’Ucraina è realizzato da Sigaretten in collaborazione con Squadro, Galerie Martel, WeWorld, Hamelin, Modo Infoshop, Le Serre.

Sigaretten: chi siamo

Sigaretten è una collana editoriale e una comunità creativa nata a Bologna dall’incontro di artisti di diverse generazioni intorno a un’idea di , già fondatore della storica rivista Mano. L’associazione culturale Sigaretten, in collaborazione con Squadro Stamperia Galleria d’Arte, si è data l’obiettivo di pubblicare libri diversi per forma e per linguaggio, di autori italiani e internazionali già molto conosciuti ma anche di giovani esordienti e outsider insospettabili, che hanno il disegno come comune denominatore. Sigaretten organizza inoltre “Due di noi”, una serie di incontri e live painting che mettono a confronto autori affermati ed esordienti in uno scambio fatto di parole e disegni. Fanno parte della redazione: Beatrice Bandiera, Antonio Bellomo, Emanuele Cantoro, Anna Dietzel, Paolino Flore, Ennio Fresco, Carolina Leonardi, Massimo Macchioni, Flavio Marziano, Adriana Mazzitelli, Stefano Ricci, Rebecca Valente, Benedetta C. Vialli.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *