Il quarto volume di Deficents & Dragons da Dentiblù

Zannablù torna negli anni '80 con "Stranger Pigs" e arriva il quarto capitolo della saga "Deficents & Dragons", "La Maledizione della Ciurma Maledetta".

Comunicato stampa

Deficents & Dragons, La Maledizione della Ciurma Maledetta

Il quarto volume di Deficents & Dragons da DentiblùLo spumeggiante umorismo fantasy demenziale di Emanuele Tonini torna con il quarto capitolo della saga Deficents & Dragons, La Maledizione della Ciurma Maledetta.

Cosa ci fanno un’elfa scura, un sedicente stregone coboldo e un cucciolo di drago su una nave diretta verso le Isole del Caldo Afoso? Una crociera, è evidente. Ma, quello che doveva essere null’altro che un piacevole viaggio, si dimostra tutt’altro che rilassante e i nostri eroi dovranno vedersela con un avido comandante trafficante di schiavi, una ciurma di puzzolenti e pirateschi uomini pesce, sirene, kraken e un vecchio oracolo bavoso. La ciurma maledetta è stata, infatti, condannata da un incantesimo ad assumere le viscide sembianze di uomini pesce e, sebbene nei suoi ittici panni sembri piuttosto un’insalata di mare, si tratta di un equipaggio molto molto aggressivo. Tanto che, una volta rapiti i nostri eroi, l’unica via di scampo per loro è chiedere all’oracolo un vaticinio che possa funzionare da controincantesimo. Ma l’imprevisto è in agguato e l’oracolo muore prima di pronunciarsi. Svelare l’amara verità e andare a salutare i pesci o guadagnare tempo con un vaticinio inventato lì su due piedi?

Nuove assurde e divertenti avventure per la squadra di eroi più Deficients che abbia mai solcato i mari dell’editoria! Tonini si conferma una vera garanzia, continuando a dissacrare in modo magistrale tutte le figure caratteristiche del genere.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio