ComicOut presenta: “W for Worshop”, primo workshop internazionale online di fumetto tenuto da David Lloyd

ComicOut presenta: "W for Worshop", primo workshop internazionale online di fumetto tenuto da David Lloyd
Comunicato stampa: ComicOut presenta "W for Worshop", Il primo workshop internazionale online di fumetto tenuto da David Lloyd.
Articolo aggiornato il 16/06/2015

Comunicato Stampa

W for Worshop

L’Arte dello Storytelling

Il primo workshop internazionale online di fumetto è tenuto da , ed è stato voluto e pensato da ComicOut, l’Associazione Culturale per la diffusione e la conoscenza di fumetto e graphic novel.

David Lloyd (link) è il creatore del personaggio la cui maschera oggi è indossata dai giovani nelle piazze di tutto il mondo, dagli USA alla Turchia, ComicOut presenta: "W for Worshop", primo workshop internazionale online di fumetto tenuto da David Lloyddisegnatore della graphic novel V for Vendetta, su testi di Alan Moore. Oltre a scrivere e disegnare fumetti, ha fondato oggi «Aces Weekly» (link) , una rivista settimanale online di nuove storie a fumetti in esclusiva.

L’Associazione culturale ComicOut, ha una scuola professionale di fumetto ComicOut (link),la prima in Europa completamente online. Gli allievi di questi corsi di fumetto, sceneggiatura e illustrazione, possono seguire le lezioni da casa e negli orari che prediligono, interagendo con compagni di corso e docenti. Così succede che a frequentare i corsi non siano allievi solo dall’Italia, ma, per esempio, dalla Giordania o dall’Australia. Se finora la scuola si è rivolta a un pubblico italiano, con il primo corso in lingua inglese oggi guarda a un pubblico internazionale e lo fa con un docente d’eccezione e di fama internazionale, David Lloyd.

Argomento del workshop:

«Vedere per credere – L’Arte dello Storytelling»

Ombre, luci, composizione per una efficace narrazione a fumetti

Durante le 4 lezioni e le revisioni dei lavori degli allievi, David Lloyd insegnerà come raccontare una storia per immagini nel migliore dei modi, attraverso luci e ombre, l’uso sapiente della composizione e la scelta di inquadrature efficaci. Inoltre, focalizzando il realismo e l’autenticità attraverso l’osservazione e la sintesi del reale, il disegnatore da credibilità necessaria suscitando l’interesse del lettore. Il corso è in lingua inglese.

Lo storytelling, l’arte del narrare, è l’elemento chiave dell’arte del fumetto. È proprio la scansione e la resa del racconto attraverso la sequenza di immagini (e testi) che fa oppure no, di un fumetto (come di un film) una grande opera della comunicazione.

Il fumetto – come diceva Will Eisner – è l’Arte Sequenziale. Da questo punto di partenza occorre muoversi per esaltare le proprie capacità di disegno al servizio del racconto. Il pensiero narrativo possiede una molteplicità di significati, che necessitano di essere tradotti, affinché si possano costruire una o più forma di comunicazione che siano rielaborate dai soggetti secondo i termini della narrazione. Il discorso narrativo permette di rendere comprensibile, comunicabile e ricordabile il vissuto. Quindi, il pensiero narrativo organizza l’esperienza soggettiva e interpersonale; mentre il discorso narrativo rende possibile la riflessione. Si tratta di un “processo interattivo” che rende possibili interpretazioni molteplici per tutti i soggetti che entrano in contatto con una certa storia.

Il nostro workshop si terrà nel mese di ottobre 2013, per quattro incontri a cadenza settimanale. Come tutti i corsi della Scuola di fumetto online Comicout, le lezioni settimanali si seguono (senza limiti di orario) attraverso un blog-classe a inviti e si svolgono in forma disegnata, filmata e scritta. Il corso è in lingua inglese. I partecipanti potranno comunicare direttamente col docente ponendo domande e commentando ogni singola lezione, sempre in forma scritta. Il workshop comprende una serie di prove disegnate che gli allievi invieranno via email e che saranno corrette in classe da David Lloyd.

Chi si può iscrivere

Il workshop è rivolto ad autori (disegnatori) che vogliano migliorare la loro potenzialità narrativa e ad allievi che abbiano già una buona conoscenza del disegno. Per accedere al workshop è necessaria una discreta conoscenza della lingua inglese scritta. Per accedere occorre inviare del materiale che provi l’idoneità al workshop. Il corso è a numero chiuso, 20 persone.

Per iscriversi: inviare alla mail corsosdf@ascuoladifumetto-online.com

• un breve curriculum o dei cenni biografici (età, luogo, esperienze di studi, lavori e disegno)
• la motivazione all’iscrizione in 40 o 50 parole
• 4 immagini originali complete (di cui almeno 2 tavole di fumetto) e 3 o 4 schizzi e studi.

Solo dopo aver ricevuto l’ammissione da parte della Scuola e dal docente, si potrà procedere con l’iscrizione.

Costi

 200 euro di iscrizione al corso + 20 euro di tessera associativa a ComicOut

L’Associazione ComicOut e David Lloyd, credono che un passo importante si stia facendo per una condivisione a livello mondiale della conoscenza e della cultura del fumetto e dell’arte del narrare, che oggi più che mai non può richiudersi in singoli Paesi o gruppi. Internet ha aperto le possibilità di conoscersi e comunicare, il fumetto ha dimostrato di essere capace di uscire dalla carta per scendere in piazza. È dunque giusto che il “condividi” a cui ci ha abituato la rete diventi qualcosa di fattivo e importante, in cui anche l’insegnamento è parte viva.

Qui potete trovare l’intervista de “Lo Spazio Bianco” a David Lloyd: www.lospaziobianco.it/80665-ribelle-david-lloyd-aces-weekly

L’Associazione culturale ComicOut (link) oltre ad avere la scuola online, pubblica saggi e fumetti storicamente importanti e la rivista «Scuola di Fumetto».
Ultimo volume a fumetti pubblicato: Valentina Melaverde, premio Attilio Micheluzzi per la miglior ristampa di valore storico link,
Fondatrice e attuale Presidentessa, l’autrice link . Il suo ultimo saggio è Hugo Pratt Le lezioni perdute (link) , menzione speciale per la saggistica a Romics 2013 
www.ascuoladifumetto-online.com/www.ascuoladifumetto-online.com/HOME.html

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio