Wolverine 3: conferme su classificazione Rated del film

Arrivano conferme circa una classificazione Rated per il terzo film sul mutante Marvel.

The Hollywood Reporter informa, attraverso un articolo, che la 20th Century Fox intende realizzare il terzo capitolo cinematografico sull’artigliato mutante canadese con una classificazione Rated.

Addetti ai lavori citati dalla rivista di spettacolo dicono che il film, attualmente ancora senza un titolo definitivo e le cui riprese inizieranno tra poche settimane, è stato sempre concepito come una pellicola che avrebbe ricevuto una classificazione R a causa del livello di violenza e per via del linguaggio presente nello script realizzato da Michael Green.

Solo un paio di settimane fa, alla New York Toy Fair un opuscolo presumibilmente distribuito dalla major aveva rivelato che il film avrebbe avuto una classificazione R.

La 20th Century Fox non ha voluto commentare queste indiscrezioni.

sarà nelle sale il 3 marzo 2017, con protagonista nuovamente e alla regia .

Wolverine 3: conferme su classificazione Rated del film

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio