Torna la fantaecologia visionaria di Great Pacific

Dal 2 ottobre sbarca in fumetteria ‘Costruire una nazione’, il secondo volume di Great Pacific creata da Joe Harris e Martìn Morazzo

Comunicato Stampa

Torna la fantaecologia visionaria di Great PacificUna grande isola di rifiuti galleggia in mezzo all’Oceano Pacifico, mettendo a repentaglio la salute dell’ecosistema marino. È un fatto, esiste davvero. Un fatto che ha ispirato una delle serie a fumetti targate Image Comics più inusuali e originali degli ultimi tempi: s’intitola Great Pacific e in Italia è pubblicata da saldaPress.

Dopo l’uscita di Rifiuti!, primo capitolo della serie, venerdì 2 ottobre sbarca finalmente in libreria e in fumetteria il secondo volume, intitolato Costruire una nazione (pagg. 160, euro 15.90).

A che punto siamo? È passato più di un anno dalla fondazione del New Texas, lo Stato creato sulla Grande Chiazza di Immondizia del Pacifico dal giovane industriale visionario Chas Worthington. Durante l’anno trascorso, Chas e i suoi collaboratori hanno creato il nucleo di una nuova nazione e molti pionieri hanno raggiunto il nuovo Stato. Ma le cose non filano certo lisce. È necessario stabilire alleanze, definire il ruolo del New Texas nel mondo e prevenire pericoli che provengono dall’interno e dall’esterno. Pericoli molto più gravosi del previsto e che potrebbero compromettere definitivamente la stabilità del nascente Stato. Servono alleati, amici e il coraggio di continuare a sognare.

Great Pacific è una serie sorprendente, che unisce elementi classici, tipici dell’avventura e del western, a intuizioni fantascientifiche e a una profonda vocazione ecologista. Firmata dall’acclamato scrittore Joe Harris e dal talentuoso disegnatore Martin Morazzo, è caratterizzata da una scrittura moderna e coinvolgente, in cui ecologia e geopolitica si mescolando a sci-fi e avventura.

Costruire una nazione è disponibile in libreria, in fumetteria e nello shop online del sito saldapress.com da venerdì 2 ottobre.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio