Topolino Black Edition (AA.VV)

Articolo aggiornato il 20/12/2016

Topolino Black Edition (AA.VV)Non ha bisogno di presentazioni Topolino, icona di un passaggio dalla fanciullezza all’adolescenza fumettistica. Quando si comincia a preferire il bianco e nero alle tavole a colori e si chiede qualcosa in più in termini di lessico, sceneggiatura, immagini ed emozioni. Non ha bisogno di presentazioni , icona del fumetto made in Italy, che in questa raccolta propone una personale visione di Topolino, allontanandosi dall’immagine di personaggio infallibile proposto sull’omonima testata Disney. Undici storie nelle quali Faraci propone, senza costrizioni, un Topolino sempre alla ricerca della verità, attraverso le immancabili peripezie, un pizzico di buona sorte e inaspettati alleati. Succede così che Pietro Gambadilegno vesta l’inedito ruolo di braccio destro di Topolino durante un’indagine per sventare i loschi piani di un criminale, oppure s’ingegni per restituire dignità professionale a un pignolo poliziotto di Topolinia. Interessanti le sinossi di tutte le storie, in cui Faraci svela aneddoti, curiosità e una stima senza pari per i propri colleghi in puro stile disneyano. Ben diversa è la prefazione di Sandrone Dazieri, che confessa, senza mezzi termini, di preferire all’“ordinato e impeccabile” Topolino, il disordinato e pasticcione Paperino. Vale perciò la pena investire nella lettura di questa piccola antologia. Per un passaggio dal fumetto per bambini a quello per adolescenti. Per godersi un noir in salsa disneyana e scoprire sfaccettature insolite di Tito Faraci.

Abbiamo parlato di:
Topolino Black Edition
Tito Faraci, Francesco Artibani, Paolo Mottura,Silvia Ziche, Romano Scarpa, Fabio Celoni, Corrado Mastantuono, Massimo De Vita, Giorgio Cavazzano
– Gennaio 2014
370 pagine, brossurato, colori – € 7,90
ISBN: 11238844

 

Topolino Black Edition (AA.VV)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio