Tutto pronto per “Le Strade del Paesaggio”, Festival del Fumetto promosso dalla provincia di Cosenza

Comunicato stampa: tutto pronto per l'inizio de Le Strade del Paesaggio, Festival del Fumetto promosso da la Provincia di Cosenza e da Cluster. Le Strade del Paesaggio dall'8 novembre al...
Articolo aggiornato il 04/07/2015

Comunicato Stampa

Le Strade del Paesaggio dall’8 novembre al 1 dicembre 2013 nella città di Cosenza.Tutto pronto per "Le Strade del Paesaggio", Festival del Fumetto promosso dalla provincia di Cosenza 

Tutto pronto per l’inizio de Le Strade del Paesaggio, Festival del Fumetto promosso da la Provincia di Cosenza e da Cluster che venerdì 8 novembre alle ore 16.00 inaugurerà alla Galleria di S.Chiara di Cosenza la sua settima edizione dopo i saluti del Presidente della Provincia di Cosenza Gerardo Mario Oliverio e con l’anteprima dell’albo speciale dedicato a e realizzato in collaborazione con la .

Ad ispirare quest’anno la rassegna sarà il tema de “Il Mistero

Tra gli ospiti di questa prima giornata: e Daniele Bigliardo, disegnatori dell’indagatore dell’incubo, Franco Busatta della Bonelli Editore e lo sceneggiatore Giuseppe De Nardo, oltre che Raffaele De Falco, curatore di una straordinaria retrospettiva su Dylan Dog che verrà inaugurata proprio in apertura del Festival.

Numerosi eventi in programma: tra cui segnaliamo una splendida mostra dedicata al maestro della satira e alla memoria di Pasolini che rivive grazie a ; presentazione di graphic novel, workshop e un’apposita sezione per i più piccoli Games.

Parole e musica infine incontreranno l’universo musicale grazie a numerosi momenti sonori importanti tra cui il Progetto Musica Contro le Mafie.

Il programma dettagliato è online sul sito ufficiale del festival
www.lestradedelpaesaggio.com

1 Commento

1 Commento

  1. Giuseppe Saffioti

    Giuseppe Saffioti

    9 novembre 2013 a 09:34

    Da metà Novembre sarò a Cosenza.
    Penso proprio di fare una scappatella ^_^

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio