Le Storie # 19 – Scacco alla regina (Di Gregorio, Fattore, Di Vincenzo)

Articolo aggiornato il 07/01/2015

Le Storie # 19 - Scacco alla regina (Di Gregorio, Fattore, Di Vincenzo)Maggio 1851 in una Londra all’alba di una ucronia steampunk. La Grande Esposizione Universale offre ai visitatori le meraviglie del mondo in divenire a base di vapore, ingranaggi e apparecchi computazionali. Uno di questi nipoti della macchina di Babbage è protagonista dell’evento principale: una partita a scacchi tra la macchina e Wilhelm Fiehedrssen, il più grande giocatore vivente. Ma la partita ben presto si tinge di nero quando a ogni pezzo perso dall’uomo corrisponde la morte di una persona: dagli insignificanti pedoni alle cariche del governo inglese, la partita si trasforma in una lotta contro il tempo prima che cada la regina.
imbastisce un intrigo che si mantiene appassionante grazie a una narrazione tesa e a personaggi ben costruiti. Lo scioglimento del mistero purtroppo non regge il confronto con quanto costruito fino ad allora, risultando in un anticlimax mal assortito, sprecando così la la tensione ben accumulata affidandosi totalmente a uno spiegone per mettere insieme i pezzi.
Classico il tratto di Alessia Fattore, nuova entrata in Bonelli, supportata alle chine da ; il risultato è altamente professionale e le tavole risultano molto leggibile, a discapito di un tratto che oscilla tra il classico e il “vecchio”, con poca personalità e scarso dinamismo. Difetti probabilmente perdonabili per un esordio.

 Abbiamo parlato di:
# 19 – Scacco alla regina
Giovanni Di Gregorio, Alessia Fattore, Maurizio Di Vincenzo
, aprile 2014
114 pagine,brossurato, bianco e nero, € 3,50
ISBN: 9772281008006

 

Le Storie # 19 - Scacco alla regina (Di Gregorio, Fattore, Di Vincenzo)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio