La storia di Gavrilo Princip diventa una graphic novel

Safarà edizioni pubblica la prima graphic novel dedicata all'uomo che fece scoccare la scintilla della Prima guerra mondiale.

Comunicato stampa

Il 15 giugno 2017 esce in libreria la graphic novel L’ATTENTATORE. Gavrilo Princip, l’uomo che cambiò il secolo, opera del danese Henrik Rehr dedicata alla vita privata e pubblica dell’uomo che attentò alla vita dell’Arciduca Francesco Ferdinando.

L’artista e scrittore Rehr ha scavato profondamente nella vita di colui che fu definito da molti come l’uomo che cambiò il secolo; un uomo il cui nome, Gavrilo Princip, è tuttavia rimasto ai margini della storia. In questa graphic novel Rehr approfondisce le motivazioni del giovane serbo e contestualizza la violenza dei movimenti politici sotterranei che lo spinsero ad attentare alla vita dell’Arciduca il 28 giugno 1914.
Il risultato è un ritratto di grande intensità che cerca di far comprendere la vita intima, psicologica e sociale di un uomo tormentato che si rivela, in ultima analisi, ingranaggio di un enorme meccanismo governato da incontrollabili forze superiori.

La storia di Gavrilo Princip diventa una graphic novel

Henrik Rehr è conosciuto per i suoi lavori Tirsdag e Tribeca Sunset, entrambi dedicati alle conseguenze degli attacchi dell’11 settembre nella città di New York; l’autore infatti vive con la moglie e i due figli a soli 200 metri dal World Trade Center.

La graphic novel è impreziosita dalla postfazione in cui due grandi scrittori – Claudio Magris, triestino, e Miljenko Jergović, nato a Sarajevo – espressioni dello stesso Impero del quale l’arciduca Francesco Ferdinando sarebbe dovuto diventare imperatore, rispondono alle domande sulla poco conosciuta figura di Gavrilo Princip, sullo sfondo di un periodo storico che ha segnato per sempre la storia dell’umanità.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio