Star Wars: Il Risveglio Della Forza (Wendig, Ross)

La trasposizione de Episodio VII della saga di Guerre Stellari arriva in fumetteria con un elegante albo che guarda all'opera originale senza guizzi.

Star Wars: Il Risveglio Della Forza (Wendig, Ross)È il 1977 quando la Marvel pubblica in America la prima trasposizione a fumetti di . Una nuova speranza era uscito nelle sale pochi mesi prima: forte del successo del film, anche il fumetto firmato da Roy Thomas spopola. L’operazione viene quindi replicata per L’impero complice ancora e Il Ritorno dello Jedi, poi, negli anni 2000, è la volta dei prequel.
La tradizione si rinnova nel 2016 con Star Wars: Il Risveglio della Forza,  trasposizione a fumetti del settimo capitolo della saga.
Le tavole di Luke Ross ci riportano su Jakku: ci interroghiamo ancora sulle origini di Rey, diamo il benvenuto a nuovi personaggi e salutiamo vecchie glorie. I disegni sono eleganti, accurati, con tratti netti che catturano con intensità espressioni ed emozioni degli attori.
Meno appagante è la narrazione, che ripropone, vignetta dopo vignetta, inquadrature, scene e battute del film. Non ci sono sbavature nel lavoro di sceneggiatura di Chuck Wending, ma nemmeno il gusto di offrire al lettore nuove suggestioni.
Se Star Wars: Il Risveglio Della Forza non mette nuova carne al fuoco è perché non è quello il suo compito. È un prodotto per appassionati della saga, per collezionisti anche, persone in grado di apprezzare l’eleganza di una graphic novel al di là della sostanza.
L’edizione italiana di Star Wars: Il Risveglio Della Forza è in effetti molto curata. Mentre negli Stati Uniti il fumetto è stato distribuito come miniserie in sei volumi, la ha optato per un unico volume a copertina rigida, superbamente illustrata da .

Abbiamo parlato di:
Star Wars: Il Risveglio Della Forza
J.J. Abrams, Lawrence Kasdan, Chuck Wendig, Luke Ross
Panini Comics, 2017
152 pp, cartonato, colori – 16,00 €
ISBN: 9788891225511

Star Wars: Il Risveglio Della Forza (Wendig, Ross)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio