Speciale Dragonero #2 – Avventura a Darkwood (Vietti, Venturi)

Nel secondo speciale estivo dedicato alla testata fantasy di casa Bonelli, Dragonero incontra Zagor per un’avventura comune nei boschi di Darkwood.

Speciale Dragonero #2 – Avventura a Darkwood (Vietti, Venturi)I cosiddetti team up, storie dove protagonisti di testate diverse si incontrano per vivere insieme una avventura, seguono per la maggior parte paradigmi narrativi consolidati: i due (o più) eroi per un meccanismo (arcano, magico, tecnico) si trovano nello stesso mondo o realtà narrativa, si scontrano una prima volta, entrambi ignari della rettitudine morale l’uno dell’altro e, passato il fraintendimento si alleano facendo fronte comune alla minaccia da sconfiggere.

Avventura a Darkwood che vede protagonisti e , nel secondo speciale dedicato al personaggi fantasy bonelliano, non si discosta dal suddetto canone e imbastisce una trama pulita e lineare ma anche senza sussulti e sorprese, che pesca nei cliché narrativi fin troppo abusati propri dei team up supereroistici.
, sul lato artistico, forte del suo stile classico che aderisce perfettamente ai dettami bonelliani di gabbia e impostazione delle vignette, appare a tratti legnoso nelle scene con protagonisti Ian e Gmor trovandosi molto più a suo agio con Zagor e Cico.

Una menzione di merito va a Luca Dell’Annunziata, il colorista, che sceglie di utilizzare tinte piatte un po’old style per le tavole che vedono in azione Zagor a Darkwood, passando a una colorazione più contemporanea, con sfumature e giochi di luce, per Dragonero e il suo mondo. Il tutto atto a creare una sottile e piacevole differenziazione grafica all’interno della storia.

Abbiamo parlato di:
Dragonero Speciale#2 – Avventura a Darkwood
Stefano Vietti, Walter Venturi, Luca Dell’Annunziata (colore)
Sergio Bonelli Editore, Agosto 2015
130 pagine, brossurato, colore – 6,00 €
ISSN: 977238485600950002

Speciale Dragonero #2 – Avventura a Darkwood (Vietti, Venturi)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio