Lo Spazio Bianco consiglia

Lo Spazio Bianco consiglia: novembre 2016

Tornano i suggerimenti de Lo Spazio Bianco dei fumetti del mese da non perdere: Blue di Angela Vianello, il nuovo lavoro di Gipi e tanto...

Lo Spazio Bianco Consiglia è una rubrica che mensilmente vi segnala alcune delle migliori nuove uscite annunciate dalle case editrici. Lo Spazio Bianco Consiglia non vuole essere una classifica di merito, ma darvi solo alcuni suggerimenti che si basano sulle nostre conoscenze e sul nostro amore verso il mondo del fumetto e i suoi autori. Comics, manga, seriali italiani, fumetto d’autore e qualsiasi altro tipo di fumetto sarà preso in esame per i consigli del mese. Questi sono i titoli che ho scelto per novembre 2016.

La terra dei figli

Lo Spazio Bianco consiglia: novembre 2016Dopo il crepuscolare e tetro “Unastoria“, romanzo che ha definitivamente chiuso una parte della sua carriera artistica, torna (Gianni Pacinotti), una delle voci fumettistiche più importanti del panorama europeo, con il suo nuovo attesissimo “La terra dei figli“. L’autore lascia quasi totalmente  da parte gli spunti autobiografici e alcune delle sue altre peculiarità artistiche, quali la voce narrante e l’uso della metanarrazione, per raccontare un opera di completa fantasia, dura è spietata: il mondo è stato devastato da una misteriosa calamità e i pochi superstiti, tra cui i due fratelli protagonisti, devono affrontare il pianeta tornato ad un pericoloso stadio primordiale, mentre cercano di venire a patti con il retaggio delle proprie radici. Un opera “semplice” e stupenda di cui l’autore ci ha parlato recentemente in una bella intervista. Il libro è già disponibile in tutte le librerie e fumetterie.

La terra dei figliLo Spazio Bianco consiglia: novembre 2016

, 2016
288 pagine, cartonato, bianco e nero – € 19,50

 

Blue

Lo Spazio Bianco consiglia: novembre 2016Angela Vianello, dopo aver collaborato con Alessandro BarbucciBarbara Canepa per famose serie quali Sky Doll, End e Chosp è ormai riconosciuta come una delle più importanti esponenti italiane del genere euromanga. Dopo la saga di Aeon e White, l’anime da lei stessa prodotto, ritorna con Blue, avventura che mette in mostra un nuovo e importante step nella sua crescita artistica. Nel volume seguiamo la protagonista Aqua che, giorno dopo giorno, è preda di un malessere oscuro, mentre il suo stesso corpo sembra rivoltarsi contro di lei trasformandola lentamente in qualcosa di sinistro e sconosciuto. Una metafora del passaggio all’età adulta raccontata dagli stupendi acquerelli della Vianello che qui sperimenta per la prima volta anche la tecnica digitale in un connubio grafico incredibile. Il volume è già disponibile.

Blue: 1Lo Spazio Bianco consiglia: novembre 2016
Angela Vianello
, 2016
64 pagine, cartonato, colori – € 15,00

 

Special Exit

Lo Spazio Bianco consiglia: novembre 2016Arriva finalmente in Italia Special Exit, il capolavoro di Joyce Farmer pubblicato nel 2010 dalla Fantagraphics. La Farmer mette su carta gli ultimi anni di vita dei suoi genitori, in uno struggente romanzo autobiografico che, senza troppi sperimentalismi, affronta una fase della vita davvero complicata e difficile: l’anzianità. La lenta presa di coscienza di non essere più autosufficienti, la perdita di lucidità, la casa di riposo e la conseguente rassegnazione per la dipartita sempre più vicina. Tutto questo raccontato dalla figlia Joyce, che dopo aver vissuto in prima  persona questi passaggi, ha riversato in questa sua opera tutto il dolore e i sentimenti di quel periodo, in una sorta di accettazione narrativa, raccontando nel contempo alcuni fatti importanti della storia americana contemporanea. Un libro assolutamente fondamentale, osannato dalla critica e dagli autori più importanti del panorama underground statunitense, primo su tutti Crumb. Imprescindibile. Il volume è già disponibile.

Special ExitsLo Spazio Bianco consiglia: novembre 2016
Joyce Farmer
Eris edizioni, 2016
208 pagine, brossurato, bianco e nero – € 17,00

 

The Wicked + Divine

Lo Spazio Bianco consiglia: novembre 2016Cosa succederebbe se ogni novant’anni dodici persone qualsiasi avessero la possibilità di assurgere a ruolo di divinità? Un’offerta decisamente allettante, se non fosse che dopo soli due anni di potere e venerazione si debba forzatamente morire. È questo l’incipit decisamente intrigante di una delle serie prodotte dalla Image Comics più amate dalla critica, vincitore del  Best Comic al the 2014 British Comic Awards. La serie è stata creata dallo sceneggiatore , che ha avuto l’idea per la serie dopo che a suo padre era stato diagnosticato un cancro terminale, ed è disegnata da . Un epopea glam-rock-pop che affronta in maniera originale il tema della vita e della morte. Nel 2017 la stamperà tre volumi, il primo dei quali con cinque copertine differenti.

The Wicked + Divine
,
, 2017
176 pagine, cartonato, colori – € 19,00

 

 Monolith – Primo Tempo

Lo Spazio Bianco consiglia: novembre 2016Monolith è la macchina perfetta, il gioiello della tecnologia che il premuroso Carl regala alla moglie Sandra, in procinto di partire con il figlio David per un viaggio che la porta ad attraversare il deserto a bordo del bolide nero. Quando per sbaglio il piccolo David rimane chiuso nella macchina, Sandra da inizio a una disperata battaglia contro la trappola meccanica per liberare il figlio prima che sia troppo tardi. Una trama che ricorda lo stupendo Cujo di Stephen King (sebbene a situazione ribaltata), ideata e sceneggiata da e , superbamente illustrata dal genio grafico di Lorenzo Ceccotti. Con Monolith la Sergio Bonelli da il via a una nuova sfida, ossia alla sua divisione per lo sviluppo dei suoi prodotti a fumetti nei diversi ambiti multimediali come film, fiction e serie animate. Non a caso di Monolith è stato girato un film, già in circolazione, prodotto da Sky e dalla stessa SBE. Il volume, un cartonato di formato francese, sarà disponibile dal 26 gennaio 2017

Monolith – Primo Tempo 1 (di 2)
, , Lorenzo Ceccotti
Sergio Bonelli editore, 2017

96 pagine, cartonato, colori – € 16,00

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio