Shockdom pubblicherà il 16 Gennaio Maschera Gialla 3

Shockdom pubblicherà il 16 Gennaio Maschera Gialla 3, il seguito della storia del supereroe omonimo nato dalle matite di Dado e dai colori di Albo e sceneggiato da Fubi.

Comunicato Stampa

SHOCKDOM PUBBLICA “MASCHERA GIALLA 3”. ARRIVA A GENNAIO LA TERZA RACCOLTA DI TAVOLE CHE RACCONTANO LE AVVENTURE DEL BIZZARRO SUPEREROE CREATO DA DADO

Shockdom pubblicherà il 16 Gennaio Maschera Gialla 3

pubblicherà il 16 Gennaio Maschera Gialla 3, il seguito della storia del supereroe omonimo nato dalle matite di Dado e dai colori di Albo e sempre più intento a combattere il male grazie ai suoi ingestibili superpoteri. Anche stavolta la sceneggiatura è a opera di Fubi.

Sinossi: La vita di Max, ventenne romano con un noioso lavoro da fattorino per una pizzeria, è cambiata improvvisamente il giorno in cui ha trovato per caso una misteriosa maschera gialla in grado di donargli incredibili poteri, ma… in modo completamente casuale! Max si trasforma così nel supereroe Maschera Gialla che, con i compagni e amici Violet e TNT, difende la capitale da nemici sempre più forti ed organizzati. Nel terzo volume si chiude la prima stagione delle avventure del giovane eroe, il quale dovrà affrontare un nuovo, pericolosissimo nemico, grazie ai suoi poteri ed ai suoi amici.

Davide “Dado” Caporali nasce a Roma nel 1989. Inizia a disegnare sin da bambino e dopo il liceo scientifico, nel 2008 si iscrive alla Scuola Internazionale di Comics di Roma. Nel 2009 apre un blog su Shockdom, dove inizia a pubblicare i primi episodi di Maschera Gialla. Nel 2011 Shockdom pubblica il free-press di Maschera Gialla, su carta, web, social media e mobile. Nel 2013 inizia a produrre il reboot del personaggio, apre una fan-page su Facebook e pubblica una tavola al giorno. Attualmente lavora a “Maschera Gialla” e a “Cheater”, editi da Shockdom e a “Un Vuoto Incolmabile” in collaborazione con Orgoglio Nerd.

Alberto “Albo” Turturici: nato nel 1980 a Palermo e laureato in legge, da quasi 10 anni pubblica online la sua serie a strisce, MoStrip collezionando una serie di traguardi importanti come la pubblicazione di una raccolta, la presenza di MoStrip sul mensile Wired e la realizzazione di una linea scuola per Gazzenda. Come colorista ha già lavorato, sempre con Dado e Fubi, alla realizzazione di Maschera Gialla 1 e 2.

Giovanni “Fubi” Guida: Classe ’89. Sin da bambino ha avuto la passione nello scrivere e disegnare storie ma non aveva mai pensato di farne una professione in futuro. Questa passione è rimasta viva e col raggiungimento dei 18anni è arrivata la consapevolezza che se ne poteva trarre qualcosa. Si trasferisce a Roma per frequentare la scuola di fumetti, lì conosce Davide Caporali che, un paio di anni dopo la fine della scuola, gli propone di collaborare come sceneggiatore per le ultime avventure della sua creazione, Maschera Gialla. Adesso continua a lavorare come disegnatore per Shockdom, continuando a portare avanti anche progetti personali.

“Finalmente, dopo più di un anno, torna MG in formato da libreria, con il terzo numero che racchiuderá il quinto e il sesto capitolo della serie” racconta Dado.“Per me la pubblicazione di questo fumetto rappresenta un piccolo traguardo: dopo alcune incertezze e avversità, siamo riusciti a chiudere in bellezza e su carta quello che è il primo arco narrativo di MG mai realizzato. Prima di adesso, infatti, le storie di Maschera Gialla erano sempre rimaste in sospeso, quindi è emozionante essere arrivati a questo punto. Ora non ci resta che continuare e ad andare avanti per cercare di creare qualcosa di ancora più bello e divertente.”

“Maschera Gialla è il supereroe di Shockdom,” racconta Lucio Staiano, fondatore della casa editrice“uno dei personaggi più longevi e amati dai nostri lettori. Sono molto soddisfatto del lavoro di Dado, Albo e Fubi e allo stesso tempo estremamente curioso di vedere cosa produrranno ancora insieme grazie al loro talento e all’amicizia che li lega e che garantisce la qualità di lavori come questo”.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio