Shaolin Cowboy vol. 1 (Geof Darrow)

Tanto bizzarro e privo di approfondimento da apparire colto e raffinato, Shaolin Cowboy fa esplodere tutta l'arte di Geof Darrow.
Articolo aggiornato il 26/07/2017

Shaolin Cowboy vol. 1 (Geof Darrow) è un’illustratore geniale, autore assieme a Frank Miller di fumetti visivamente unici come Hard Boiled, nonché visual designer della trilogia di Matrix; con questa serie esordisce come autore completo proprio per la casa editrice creata dagli allora fratelli Wachowski (che curano in maniera piuttosto anonima una manciata di dialoghi del volume), la Burlyman Entertraiment.
Shaolin Cowboy è un’esplosione visionaria di azione e ironia, dove la plausibilità e il realismo sono messi da parte in favore del puro divertimento. Tanto bizzarro e privo di approfondimento da apparire colto e raffinato, Darrow dà il meglio di sé nei disegni con uno sviluppo spesso orizzontale che occupa la coppia di tavole, vignette a tutta la pagina o a occuparle entrambe, o addirittura a proseguire per pagine e pagine consegutive, con un gusto per il dettaglio che rende a volte difficile decodificare tutta la scena in una volta sola, ma che spinge invece a tornare a sfogliare ancora e ancora il volume (non è un caso, la copertina-omaggio realizzata da ). Spettacolare e divertente; sotto sotto può sembrare di trovare il vuoto, ma in realtà completamente appagante.

Abbiamo parlato di:
Shaolin Cowboy vol. 1
Geof Darrow
, 2008
176 pagine, brossurato, colore – 15,00€

Shaolin Cowboy vol. 1 (Geof Darrow)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio