Sequential drawings, le microstorie di Richard McGuire

Richard McGuire - Sequential drawings - Rizzoli Lizard - in libreria dal 24 novembre e in Italia dal 26 novembre.

Comunicato stampa

Può un ascensore diventare il teatro di un dramma in nove vignette? Può una bottiglia di ketchup diventare la protagonista di una profonda riflessione sull’esistenza? Secondo , sì, e lo dimostra in questa magnetica raccolta di microstorie in cui il segno la fa da padrone. Con il suo segno essenziale e vibrante, McGuire riesce mostra al lettore come le forme e gli oggetti più consueti, quelli che sono alla base della nostra quotidianità, nascondano in realtà un’infinita gamma di possibili trasformazioni. A metà strada tra Italo Calvino e Bruno Munari, un campionario di immagini che sembra una raccolta di cartoline da una città invisibile.

Richard McGuire (1957) collabora regolarmente con le sue illustrazioni al New Yorker. Le sue opere sono apparse sulle più importanti testate mondiali, tra cui il New York Times, Le Monde e Libération. Nel 2015, Rizzoli Lizard ha pubblicato il suo Qui.

Abbiamo parlato di:
Sequential drawings
Richard McGuire
Rizzoli Lizard, in libreria dal 24 novembre
586 pagine in b/n, Cartonato, 10 x 15 cm – € 20

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio