SDCC ’16 – Marvel Studios

Da San Diego il panel dedicato alle attese produzioni dei Marvel Studios.
Articolo aggiornato il 19/07/2017

Al panel dei presenti Kevin Feige, il regista Ryan Coogler, , Lupita Nyong’o e Michael B. Jordan, di cui sono stati rivelati i ruoli nel film , la cui produzione inizierà il prossimo gennaio e di cui è stato presentato un nuovo logo. La Nyong’o interpreterà Nakia, mentre Jordan sarà Erik Killmonger, l’attrice Danai Gurira anch’essa presente al Comic-Con sarà invece Okoye.

SDCC '16 - Marvel Studios
Il nuovo logo di Black Panther.

La conferenza è stata anticipata da un breve filmato riassuntivo di tutti i film Marvel, conclusosi con la comparsa di un nuovo logo dei Marvel Studios, simile per certi versi a quello precedente, ma con la sola differenza che, al posto delle vignette, vi sono sequenze dalle varie pellicole prodotte finora.

Nonostante nessuno del cast fosse presente perchè impegnato nelle riprese, Feige ha avuto l’occasione di mostrare un divertente filmato con protagonista il Dio del Tuono, che ha poi introdotto alcune sequenze dietro le quinte di con una anteprima di Hela (interpretata da Cate Blanchett) e vari test della CGI, incluso un concept di Hulk che indossa la sua armatura da “Planet Hulk”.

Al panel si sono presentati poi l’attore Benedict Cumberbatch e il regista per parlare dell’attesissimo Doctor Strange, di cui è stato mostrato il nuovo logo.  Con loro anche Tilda SwintonChiwetel EjioforMads Mikkelsen, Rachel McAdams e Benedict Wong poco prima che venisse mostrata una clip tratta dalla pellicola in cui Strange incontra per la prima volta l’Antico.

 SDCC '16 - Marvel Studios

L’attore Mads Mikkelsen ha descritto il suo personaggio, Kaecilius, come un cattivo differente da quelli visti in precedenza, sottolineando che egli agisce come un credente di un mondo e di un universo migliore, pensando che ci sia un modo migliore per intraprendere questa strada.

Al panel sono intervenuti successivamente l’attore , il nuovo Spider-Man cinematografico, e il regista , i quali hanno mostrato alcune sequenze tratte da Spider-Man: Homecoming in cui, oltre a momenti di Peter Parker al liceo, si è visto per la prima volta l’Avvoltoio in azione.

Si è continuato con il sequel di Guardiani della Galassia, con la presenza del regista James Gunn e degli attori Chris Pratt (Star-Lord), Zoe Saldana (Gamora), Karen Gillan (Nebula), Dave Bautista (Drax), Pom Klementieff (Mantis), Elizabeth Debicki (il personaggio che rivestirà è Ayesha) e Kurt Russell. Anche in questo caso è stato presentato il nuovo logo della pellicola.

SDCC '16 - Marvel Studios

Oltre a mostrare alcune piccole sequenze dal film, è stato rivelato che nel 2017 sarà aperta una attrazione a Disneyland dedicata al gruppo cosmico: “Guardians of the Galaxy: Mission: Breakout”.

Confermata la partecipazione di Sylvester Stallone, il ritorno di Benicio Del Toro come il Collezionista  e il ruolo di Kurt Russell, che nella pellicola interpreterà Eo, il Pianeta Vivente. Infine, annunciato ufficialmente che il Prmeio Oscar Brie Larson interpreterà Capitan Marvel.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio