“Rim City”, il primo progetto dell’etichetta indipendente Atomico, si avvia al rush finale

"Rim City", il primo progetto dell'etichetta indipendente Atomico, si avvia al rush finale.

Comunicato Stampa

Fra tre giorni, il 2 maggio 2015, si concluderà la campagna di crowdfunding lanciata dal team dell’etichetta "Rim City", il primo progetto dell'etichetta indipendente Atomico, si avvia al rush finaleindipendente di fumetti Atomico su Indiegogo per lo sviluppo del fumetto RIM CITY: una miniserie Sci Fi di 96 pagine, scritta da , giornalista e gestore del blog L’antro Atomico del Dr. Manhattan (uno dei blog personali più letti in Italia, con la sua media di 30 mila visite al giorno), e illustrata da , giovane e talentuoso illustratore recentemente diplomato alla Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia.

Ad oggi Kendra, Blackie-4 e gli altri determinati personaggi dell’universo distopico e sommerso immaginato da Alessandro Apreda hanno già conquistato il consenso di circa 900 donatori, che hanno supportato il progetto prenotando uno dei 17 perks (o più semplicemente, una delle 17 ricompense) presenti sulla pagina Indiegogo di RIM CITY. E la campagna si appresta a superare i 30.000€ di fondi raccolti.

Perché gli ultimi giorni di campagna fanno la differenza?

Manca ancora un quarto dei fondi necessari per il raggiungimento dell’obiettivo che permetterebbe ad Atomico di realizzare il fumetto, ma ciò nonostante il team dell’etichetta indipendente è ancora ottimista! Statisticamente, infatti, le campagne di crowdfunding ricevono la maggior parte dei fondi negli ultimi giorni di campagna per due motivi:

– gli indecisi sono tanti, e solitamente tendono a decidere quale tipo di perk acquistare solo durante gli ultimi giorni di campagna;

– Indiegogo promuove i progetti ospitati sulla sua piattaforma di crowdfunding dando loro maggiore visibilità all’interno della piattaforma stessa o inserendoli nella propria newsletter. A decidere quali progetti saranno promossi e quanto spazio sarà loro dedicato è un algoritmo che tiene in considerazione diversi fattori. Pur trattandosi di un algoritmo segreto è stato osservato che tende a promuovere soprattutto le campagne che sono vicine alla propria deadline e che hanno già raggiunto la maggior parte del proprio budget. Proprio come la campagna di RIM CITY.

Quali sono i perk ancora disponibili?

I supporter più indecisi, e quelli che hanno scoperto il progetto solo adesso, possono ancora unirsi alla campagna acquistando una delle ricompense illustrate in questa infografica:

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio