Recensioni

Ricomincia da qui: cambiare e realizzare i propri sogni

Per la collana "Le città viste dall'alto" di Bao Publishing esce il primo romanzo grafico dell’artista genovese Ste Tirasso: "Ricomincia da qui".

La casa editrice pubblica, per la collana Le città viste dall’alto, il primo romanzo grafico dell’artista genovese intitolato Ricomincia da qui.

Ricomincia da qui: cambiare e realizzare i propri sogniLa storia di Tirasso racconta di Franz e Samuele, due giovani che stanno vivendo un periodo di incertezza e di crisi in relazione alle scelte per il futuro. Infatti si trovano a dover decidere se abbandonare rispettivamente la passione per la musica e per il disegno.
Franz, capo scout, propone a Samuele di partecipare a un campo estivo che si terrà per l’ultima volta nella colonia dove da bambini avevano trascorso insieme il periodo estivo prima che questa sia demolita e dove aveva nascosto il disegno di una donna blu.
Durante il campeggio Samuele partecipa attivamente alla vita di gruppo e ritrova il ritratto della donna blu e una mappa che indica il luogo dove sono nascosti quattro tesori. Ma soprattutto ritrova i ricordi dell’infanzia e l’amicizia con Franz che diventerà, con suo stupore, più profonda e coinvolgente.

I protagonisti della storia raccontata da sono due giovani disillusi dalla loro vita e che si trovano fatalmente di fronte a un bivio: seguire le proprie passioni o abbandonarle definitivamente.

Il breve viaggio a Cavarzano riporta vivi i ricordi dei giorni trascorsi insieme, della semplicità e immediatezza nell’affrontare la vita, della convinzione di riuscire a essere per sempre fedeli a se stessi e a realizzare quei desideri che, invece, sono stati persi durante il percorso di vita.

Satellite, canzone dell’artista siciliano Colapesce, recita “una voce del passato invade il presente” ed è proprio questo che accade ai due protagonisti i quali, attraverso i ricordi, riusciranno a dare un nuovo e autentico significato alle loro vite che, esattamente come indica il titolo, ricominciano da qui.
Ricomincia da qui: cambiare e realizzare i propri sogniRuolo simbolico nella narrazione della storia è assunto dal ritratto della donna blu che rappresenta la pioggia e la metafora dell’acqua che con la sua forza pulisce e sgombra l’orizzonte consentendo così il cambiamento nella vita di Samuele e Franz.

In conclusione la prima graphic novel di Tirasso è una storia apparentemente lineare nel raccontare un’esperienza che appartiene a tutti quei giovani che si trovano a un crocevia della vita, ma lascia in sospeso temi e domande sottesi alla trama principale. La narrazione si sviluppa rapidamente rispetto al racconto che forse avrebbe richiesto un più ampio respiro. I personaggi principali sono ben caratterizzati a differenza dei comprimari che perlopiù fanno da sfondo.

Il disegno ha una sua particolarità nel tratto morbido accompagnato dall’uso di colori tenui e delicati e dalla scelta del blu nelle immagini rievocative dell’infanzia.
La scenografia è minuziosa nella raffigurazione e descrizione dei dettagli mentre originale è il passaggio delle tavole da sfondi descrittivi dell’ambiente e ricchi di particolari a sfondi bianchi che focalizzano l’attenzione su un momento importante nell’intreccio della storia.

L’autore infine introduce un messaggio importante: in qualsiasi situazione, anche in quelle dove sembra non esserci alcuna via d’uscita, si può sempre ricominciare scegliendo di seguire con coraggio la via della realizzazione dei propri sogni e desideri.

Abbiamo parlato di:
Ricomincia da qui
SteTirasso
BaoPublishing, ottobre 2016
128 pagine, brossurato, colori – 16.00€
ISBN: 9788865437568

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio