Ratboy – Sotto il costume, niente! (Ortolani)

Ratboy – Sotto il costume, niente! (Ortolani)
Leo Ortolani torna a scrivere di Rat-Man in un volume speciale, che fa il verso a “Playboy” e che presenta, in una storia inedita, un excursus del cosplaying grazie alla presenza di Giorgia Cosplay come madrina.

Ratboy – Sotto il costume, niente! (Ortolani) si reca alla fiera di Luppa Cosplay alla ricerca dell’anima gemella tra le molte ragazze travestite dai loro personaggi del cuore, ma incontra Gio, una cosplayer che gli mostra le dinamiche che muovono il suo mondo.
Sotto il costume, niente! è la seconda storia speciale di Rat-Man dalla fine della serie regolare, dopo C’è spazio per tutti, e stavolta crea un sodalizio con Giorgia Cosplay, l’esponente italiana più famosa di questa attività. La celebre cosplayer, oltre a prestare il volto al personaggio di Gio, partecipa attivamente alla realizzazione di questo Ratboy, volume che ricalca esplicitamente, e con una scelta azzeccata, la celebre rivista per uomini Playboy, a partire dal titolo per arrivare a formato, stile della cover e doppio maxi-poster interno per il quale posa Giorgia stessa, presente anche in un’interessante intervista corredata da altri scatti.
La lunga storia in due parti si rivela una bonaria presa in giro di un certo approccio estremo al cosplaying, esaltandone di contro i valori e gli aspetti più genuini. Meno bonario è il sarcasmo nei confronti del ruolo sempre più marginale che ha il fumetto nelle fiere dedicate, attraverso il comportamento scostante e poco collaborativo di due addetti alla vendita: le gag al vetriolo si sprecano, e rappresentano la punta migliore di un racconto simpatico e divertente, ma meno brillante di altre storie dal tema similare, che a un certo punto dello svolgimento sembra perdersi un po’ per strada, riacquistando vigore giusto in tempo per il finale.
Lo stile di Ortolani resta fedele a quello visto nelle produzioni più recenti, e più che Rat-Man è Gio a spiccare, dove il character design “scimmiesco” cerca di riportare su carta le fattezze della controparte reale del personaggio, riuscendoci quel tanto che basta soprattutto attraverso le reazioni allupate del protagonista.

Abbiamo parlato di:
Ratboy – Sotto il costume, niente!
Leo Ortolani
, maggio 2018
96 pagine, brossurato, bianco e nero – 9,90 €
ISBN: 9788891238009

Ratboy – Sotto il costume, niente! (Ortolani)

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su