Produttori Fox: “X-Men e FQ vivono in due universi paralleli”

Dopo le voci dei giorni scorsi, i produttori del reboot sui Fantastici Quattro, chiariscono meglio le ipotesi su un crossover tra i due franchise.

In una intervista con New York Daily News, i produttori di – I Fantastici Quattro  e Hutch Parker hanno ridimensionato le voci circa un possibile crossover cinematografico tra e Fantastici Quattro, affermando che i due gruppi esistono in due universi paralleli.

I Fantastici Quattro vivono in un mondo senza mutanti – ha dichiarato Kinberg mentre Parker ha aggiunto – e gli X-Men vivono in un mondo senza i Fantastici Quattro.

L’affermazione dei due produttori sembra essere in contrasto con le possibilità di realizzare un crossover, ipotesi ventilata dal regista Bryan Singer. Non è comunque la prima volta che il progetto viene accantonato, visto che già durante le prime fasi del rilancio del franchise del quartetto due anni fa, si era parlato tramite Mark Millar, all’epoca consulente per la Fox, di un universo condiviso, salvo poi essere nuovamente smentito.

Produttori Fox: "X-Men e FQ vivono in due universi paralleli"

2 Commenti

2 Comments

  1. Anonimo

    9 agosto 2015 a 18:28

    Non è vero che gli F4 e gli X-Men non si sono mai incontrati. Se si guarda tra i nomi sulle tombe, nella saga Days of Future Past, si possono notare proprio quelli degli F4

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio