Il primo volume di Birthright disponibile dal 13/11/2015

Birthright sbarca in Italia. In uscita il primo volume della nuova serie fantasy targata Skybound.

Comunicato Stampa

Il primo volume di Birthright disponibile dal 13/11/2015BIRTHRIGHT sbarca in Italia. In uscita il primo volume della nuova serie fantasy targata

Skybound – l’etichetta editoriale di Robert Kirkman all’interno di Image Comics – continua a produrre e sviluppare serie che coprono lo spettro dello storytelling contemporaneo. Dopo fantascienza, horror, crime-noir e ghost story è la volta di BIRTRIGHT, una nuova serie che rivisita in maniera originale il genere fantasy e urban-fantasy.

Il primo volume, intitolato RITORNO A CASA e in uscita venerdì 13 novembre, racconta la storia di Mickey Rhodes e della sua famiglia. Mickey è un bambino che scompare misteriosamente il giorno del suo compleanno e da quel momento la vita di suo padre, sua madre e suo fratello va in pezzi. Quella scomparsa e l’apparizione di un uomo misterioso, però, innescheranno un sorprendente viaggio tra il nostro e un altro mondo popolato di eroi e creature straordinarie. La famiglia Rhodes scoprirà così quanto sono vasti i confini dell’avventura, del pericolo e della speranza.

La nuova straordinaria saga fantasy targata Skybound, scritta da Joshua Williamson – autore di Ghosted e Nailbiter – e disegnata dal talentuoso Andrei Bressan, coi colori di Adriano Luca, è un racconto epico, in cui gli elementi tipici del genere si inseriscono nel contesto del mondo contemporaneo, dando vita a una narrazione sorprendente.

Il primo volume sarà disponibile in versione brossurata (pagg. 128, euro 14.90) e cartonata (pagg. 136, euro 19.90), in libreria, fumetteria e nello shop del sito saldapress.com.

La storia del piccolo Mickey è un’odissea che prende il lettore e lo porta con sé sulle ali dell’immaginazione.  E quando l’avventura finisce, inizia il viaggio dell’eroe.

LEGGI LA RECENSIONE IN ANTEPRIMA SU LO SPAZIO BIANCO: Birthright #1 – Ritorno a casa (Williamson, Bressan, Lucas)

Il primo volume di Birthright disponibile dal 13/11/2015

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio