Commenti per Power to the Story http://www.lospaziobianco.it/powertothestory Senza narrazione i fumetti sarebbero solo disegni: un blog di Giorgio Salati Mon, 22 May 2017 13:41:52 +0000 hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.7.5 Commenti su Quantum & Woody di Giorgio Salati http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/quantum-woody/#comment-173 Mon, 22 May 2017 13:41:52 +0000 http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/?p=598#comment-173 Interessante Crepascolo, una piccola lezione di fumetto Valiant!

]]>
Commenti su Quantum & Woody di CREPASCOLO http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/quantum-woody/#comment-172 Mon, 22 May 2017 10:54:22 +0000 http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/?p=598#comment-172 La nuova Valiant sta recuperando i concetti di quella degli anni novanta quando per un breve periodo le sue testate – Turok o X-O Manowar – vendevano come quelle della Image e poteva scatenare sul mondo ignaro il talento di cartoonists come Joe Quesada ( Ninjak ).
Non sono mai stati tradotti gli albi del dinamico duo di Christopher Priest ( negli anni ottanta conosciuto come Jim Oswley ) e M.D.Bright. Sospetto da quello che ho visto in rete che gli originali Q & W ( che dividevano la testata con una capra ) fossero raccontati con il ritmo tarantiniano della Pantera Nera che Priest ha scritto quando Quesada e Palmiotti sono stati chiamati alla fine degli anni novanta a rivitalizzare alcuni personaggi. Da noi sono stati tradotti il primi dodici episodi disegnati da Texeira, Mike Manley ( in modalità Bruce Timm ) Joe Jusko ed appunto M.D. Bright.
Sembra interessante anche questa nuova incarnazione.
Tom Fowler ha disegnato anche il Green Arrow di Judd Winick e ricordo qualche numero della regolare di Venom quando era il reduce Flash Thompson con le gambe amputate.
Ha un tratto divertente – qualcosa del Sergio maquantomipiacejohnbuscema Cariello con la tendenza al grottesco – e un senso del movimento che mi ha ricordato il compianto Bill Jaaska , ma sotto acido. Almeno nella sue cose per la DC.
Trovo in qualche modo commovente e romantica la scelta della rinnovata Valiant- se non ricordo male nata dall’entusiasmo di due autentici fans che hanno scoperto le vecchie licenze fossero a buon mercato – che propone classiche storie di supereroi come in realtà nemmeno le big guns o la Image sfornano più.
Ricordo con affetto quel poco che si è visto della prima generazione Valiant /Acclaim – il Turok di Truman o di Morales, il dr. Mirage disegnato da Bernard Chang, il numero zero di Solar di Barry Windsor Smith , lo Shadowman di Bob Hall- e quel poco che ho comperato in lingua originale – il Solar di Dan Jurgens e lo Shadownam di Ennis e Ashley Wood – anche oltre il valore effettivo delle opere. Erano anni divertenti in cui si poteva leggere il Prime disegnato da Norm Breyfogle , il Breed di Jim Starlin e gli Starslammers di Simonson ed il Mike Danger disegnato da Barreto e lo Sludge di Gerber e The Maxx di Kieth e tanta altra roba bizzarra, ma maggiormente mainstream dei fumetti, pur molto belli , della Vertigo.
Speriamo di vivere di nuovo in tempi interessanti…

]]>
Commenti su Corto-circuiti mnemonici e parole tappabuchi di Giorgio Salati http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/corto-circuiti-mnemonici-parole-tappabuchi/#comment-141 Thu, 06 Apr 2017 12:52:56 +0000 http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/?p=554#comment-141 Crepascolo, leggo solo ora il tuo commento. Come al solito, un fantastico viaggio psichedelico di parole. Grazie!

]]>
Commenti su Corto-circuiti mnemonici e parole tappabuchi di CREPASCOLO http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/corto-circuiti-mnemonici-parole-tappabuchi/#comment-131 Mon, 20 Mar 2017 13:26:38 +0000 http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/?p=554#comment-131 Un amico mi aveva raccontato anni fa di aver letto in rete di un pullman che era uscito di strada da qualche parte nelle paludi e di come gli alligatori avessero mangiato tutti i passeggeri. Brr. Nemmeno in un Airport con Jack Lemmon. Ho cominciato a pensare ad un fumetto in cui la “corriera” in realtà è un furgone blindato pieno di cavie non volontarie del solito esperimento governativo che a contatto con le zanne dei lucertoloni si dilatano e trasformano in obesi zombi violentissimi. Lottatori sumo non morti che fanno a pezzi rettili affamati nelle acque fangose mentre tutto intorno sciamani cajun cadono in trance e predicono l’armageddon. Un fumetto Avatar Press ante litteram.
Scendo al pian terreno della pensione per creativi in attesa di occupazione ed infilo i gettoni nel telefono a parete e chiamo Alan Moore e Steve Bissette x chiedere loro un parere. Alan è scontroso ( grumpy ndr ) perchè interrotto mentre sta lavorando allo script di False Friend ( un graphic novel che indaga con piglio iconoclasta il sacro carteggio Lovecraft-Howard ), ma mi ascolta mentre snocciolò il plot. Poi il vuoto. Non trovo nella mia zucca il termine alligatore. Mi blocco e provo delle perifrasi, ma non ne esco. Sono anche io nella palude
( swamped ) . Il mio quinto senso e mezzo mi dice che Steve – che è seduto alla destra di Alan – sta sperimentando la Fremdschämen. Chiedo scusa e riattacco. Alan non è mai riuscito a riprendere il filo del suo FF e so che pensa sia colpa mia. Io continuo a lavorare come metalmeccanico anche se ogni tanto sogno di scrivere una bio iconoclasta di Warhol in cui la factory è un posto dove si scippano le parole ai vari Haring e co perchè siano costretti ad esprimersi solo con i quadri….

]]>
Commenti su Ospiti: Alessandro Gori aka lo Sgargabonzi di Giorgio Salati http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/sgargabonzi/#comment-107 Tue, 24 Jan 2017 17:20:11 +0000 http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/?p=186#comment-107 Rendez-vous dici sul serio? Fatico a crederci. Dico sul fatto che Massari sia Luttazzi.

]]>
Commenti su Ospiti: Alessandro Gori aka lo Sgargabonzi di Rendez-vous http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/sgargabonzi/#comment-104 Wed, 11 Jan 2017 01:01:31 +0000 http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/?p=186#comment-104 no ma di Luttazzi che a distanza di mesi infesta i commenti dei più diversi blog con profili fake come ‘Massari’ lì sopra cercando di rapinare un filo di visibilità a un collega onesto e mille volte meno famoso di lui ai tempi in cui si faceva bello in TV con le battute di Carlin, Hicks e Philips, vogliamo parlarne?

]]>
Commenti su La Vitamina N e l’ossatura dello spirito di Giorgio Salati http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/vitamina-n-ossatura-spirito/#comment-71 Sat, 24 Dec 2016 22:28:17 +0000 http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/?p=439#comment-71 Grazie Lorenzo!

]]>
Commenti su La Vitamina N e l’ossatura dello spirito di Lorenzo Barberis http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/vitamina-n-ossatura-spirito/#comment-70 Sat, 24 Dec 2016 14:25:30 +0000 http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/?p=439#comment-70 Pezzo davvero molto bello, complimenti: la tua riflessione sul lavoro sulle parole nella scuola mi ha ricordato Rodari, che faceva un lavoro molto simile, sviluppandone poi racconti meravigliosi anche per gli adulti. Inoltre concordo assolutamente, le Narrazioni possono essere un fondamentale strumento per l’indagine interiore ed esteriore, e un potente antidoto contro le narrazioni tossiche.

]]>
Commenti su Il tema è il germoglio nella scarpa di Giorgio Salati http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/tema-germoglio-scarpa/#comment-57 Sat, 26 Nov 2016 09:56:41 +0000 http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/?p=259#comment-57 Lorenzo Barberis ha scritto un bel post sul suo blog espandendo la mia intuizione su Forrest Gump. Vi consiglio di dargli una letta:
http://barberist.blogspot.it/2016/11/forrest-gump-voltaire-zemeckis-manzoni.html

]]>
Commenti su Orazio e Eta Beta star dell’elettronica di Giorgio Salati http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/orazio-eta-beta-star-dellelettronica/#comment-56 Sat, 26 Nov 2016 09:54:56 +0000 http://www.lospaziobianco.it/powertothestory/?p=353#comment-56 Non fa niente Andrea, se sei riuscito ad apprezzare la storia anche senza beccare le citazioni vuol dire che andava bene così!

]]>