Il potere di Crimson Fox: intervista ad Atlin Mitchell (Powerless)

Vi presentiamo una intervista esclusiva alla stunt Atlin Mitchell, che ha impersonato il ruolo dell'eroina Crimson Fox nel pilot di Powerless.

Vi presentiamo una intervista in esclusiva alla stunt e attrice Atlin Vera Mitchell, che ha interpretato l’eroina Crimson Fox nel pilot della comedy DC Comics della NBC , che vede protagonista Vanessa Hudgens.

Grazie per avere accettato questa intervista. Puoi innanzitutto parlare di te ai nostri lettori?
Il mio nome è Atlin Mitchell, sono nata  e cresciuta sulla costa occidentale della Columbia Britannica. Una volta cresciuta, sono diventata una ginnasta per la squadra nazionale del Canada, sono andata poi a studiare a Chicago grazie a una borsa di studio per atleti, ho lavorato per il Cirque du Soleil come performer per sei anni e infine sono tornata a Vancouver per diventare stuntman, che è stato il mio lavoro negli ultimi otto anni.

Come sei stata coinvolta in Powerless?
Il coordinatore degli stunt, Brett Chan, mi ha chiamata chiedendomi se fosse possibile ”rubarmi” per lavorare una settimana con lui per un nuovo pilot che stavano filmando qui. Stavo lavorando a tempo pieno su Arrow, al tempo, perciò non ero sicura che sarei riuscita a far coincidere i miei impegni, ma fortunatamente i programmi di lavoro si sono allineati (grazie agli ADs che hanno spostato alcuni dei miei impegni per far coincidere i due lavori, cosa che non succede molto spesso).
Hanno cominciato a realizzare il costume settimane prima che iniziassero le riprese, credo mi abbiano preso le misure più di sei volte per assicurarsi che il costume vestisse come un guanto ma desse anche spazio per muoversi acrobaticamente.

Quale è stata la tua reazione nel sapere che avresti impersonato una supereroina?
All’inizio non ero certa di chi lei fosse, perciò ho dovuto fare delle ricerche e non ho trovato molte informazioni su di lei, così la mia testa si è riempita di possibilità per questo personaggio. Tutto aveva un senso per me, il modo in cui si muoveva e il suo comportamento.

Il potere di Crimson Fox: intervista ad Atlin Mitchell (Powerless)

Come è stato indossare il costume di Crimson Fox?
La realizzazione del costume richiede un processo step by step. Abbiamo avuto la fortuna di avere un team fantastico di talentuosi designer ed esperti artigiani della pelle che lavoravano letteralmente giorno e notte per terminare l’opera. Quando hanno fatto le ultime due cuciture e due persone mi hanno aiutato a tirare su la zip, è stato veramente emozionante guardare negli occhi chi aveva permesso tutto quello. Per quanto stretto fosse, inoltre, era stato fatto per muoversi con me. Quando indossi un costume del genere, prende quasi il sopravvento sul tuo corpo: la camminata, il portamento, tutti i movimenti avvengono senza più pensarci due volte.

Nel primo episodio, il tuo personaggio è da subito in azione in una battaglia contro Jack O’ Lantern. Puoi spiegarci, nel dettaglio, come è stata girata quella sequenza?
Abbiamo impiegato tre giorni di prove con i cavi su un set con lo schermo verde e una pedana interattiva. Le scene stunt che cercavamo di realizzare erano piuttosto complicate, dovevano sembrare eseguite senza sforzo e in modo aggraziato. Dovevo  saltare facendo giravolte lungo quattro metri e mezzo, sospesa in aria all’altezza di tre metri e mezzo, per poi atterrare su una piattaforma rotonda luminosa di trenta centimetri. Grazie al team con cui abbiamo lavorato, non ci è voluto molto, non quanto prevedevamo. Alcune scene si sono rivelate più complicate di quanto credessimo, ma i nostri collaboratori hanno messo insieme un’attrezzatura incredibile e alla fine è andato tutto come doveva andare.

Cosa cambia tra il girare scene d’azione per opere “serie” e invece per comedy come Powerless?
Penso che potrebbe esserci una differenza. In questo show, la scena dell’inseguimento non era pensata per essere divertente e per questo ci abbiamo lavorato nello stesso modo in cui avremmo fatto normalmente. La comicità è arrivata però quando Crimson Fox ha preso un treno pieno di persone. Crimson può saltare di qua e di là, ha una forza incredibile, ma quando si trova faccia a faccia con normali cittadini, diventa come qualsiasi altra persona. Immagino che debba essere uno shock non indifferente salire sul treno pieno di persone che hai appena salvato… e realizzare che loro non ne hanno idea. Crimson è probabilmente tornata a casa a bersi qualcosa di forte e a contemplare le sue scelte di vita quella sera!

Quali sono i tuoi prossimi progetti?
Al momento sto lavorando per Supergirl. Coordino gli stunt e sono la controfigura di Supergirl. Finiamo ad Aprile di filmare e poi lascerò che la vita mi porti dove mi vuole portare!

Traduzione a cura di Elisabetta Gatti

Intervista condotta via mail a marzo 2017

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio