Argomenti: / /

Napoli Comicon 2018: le mostre

Lorenzo Mattotti, Winsor McCay, Miguel Angel Martin, Joe Sacco, Claudio Chiaverotti e Laura Scarpa: i protagonisti delle mostre del Comicon di Napoli 2018; diverse mostre tematiche anche i più piccoli tra cui quella dedicata all'ultimo albo di Asterix: La Corsa d'Italia.

Comunicato stampa

Dopo la mostra Seguendo le tracce dedicata al magister  (Museo Pignatelli, 6 aprile – 27 maggio), Comicon è lieto di annunciare le mostre che caratterizzeranno la ventesima edizione del Salone Internazionale del Fumetto (Mostra d’Oltremare, 28 aprile – 1 maggio):

1998 – 2018: 20 anni di COMICON – Un percorso multimediale che parte dalle origini, dalle prime esperienze del festival a Castel Sant’Elmo, per giungere fino alla grande evoluzione che ha reso il Comicon uno tra i saloni più importanti in Europa dedicati alla Nona Arte.

1998 – 2018: 20 anni di fumetto italiano – Com’è cambiato il fumetto italiano negli ultimi vent’anni. Con una mostra ed un saggio collegato, un’analisi di questi due decenni da un punto di vista editoriale, artistico e sociale attraverso tavole originali, oggetti e ricordi.

Napoli Comicon 2018: le mostreGhirlanda: omaggio a Lorenzo Mattotti – Una scoperta dell’universo onirico e allegorico dell’ultima grande opera di Mattotti, realizzata in 10 anni con l’amico Jerry Kramsky, vincitrice del premio Gran Guinigi come miglior graphic novel del 2017: Ghirlanda.

Un maestro degli albori: Winsor McCay – Uno tra i maggiori artefici del fumetto: Winsor McCay, fumettista e illustratore statunitense di inizio del ‘900, creatore di alcuni dei fumetti più affascinanti e emozionanti di sempre come Little Nemo in Slumberland e Dreams of the Rarebit Fiend.

Game Over: – Da Psychopathia Sexualis alle bellissime illustrazioni realizzate per El Pais, Torazine, Rolling Stone, XL Repubblica, oltre a opere inedite per il pubblico italiano, fotografie, merchandising. In collaborazione con Nicola Pesce Editore e Hollow Press.

Palestina: – Come nel 1998, Comicon realizza una mostra dedicata a Joe Sacco, arricchita con foto e appunti ancora oggi inediti in Italia, perché Palestina è un “classico” moderno. In collaborazione con Oscar Ink Mondadori.

Napoli Comicon 2018: le mostre

Brendon 20 anni dopo: – Creato proprio nel 1998, venti anni fa, da Claudio Chiaverotti, edito dalla Sergio Bonelli Editore, Brendon torna al centro di una mostra che darà spazio al tratto degli autori che si sono succeduti negli anni.

: 40 anni da fumettista – Compie 40 anni di carriera una delle protagoniste del fumetto italiano: Laura Scarpa. Fumettista, editor ed editore, operatrice culturale, saggista, illustratrice, blogger, oltre ad attività didattiche e interdisciplinari, ha attraversato 4 decenni di cultura fumettistica del nostro Paese.

Futuro anteriore … Posteriore: 20 anni fa – I grandi autori di oggi del Fumetto italiano hanno l’arduo compito di scegliere le attuali promesse del mondo delle nuvolette nostrano. Un progetto promosso dal Centro Fumetto Andrea Pazienza e da Comicon.

La Selezione dei Premi Attilio Micheluzzi 2018 – In attesa del nuovo vincitore del Premio Micheluzzi, un’esposizione delle tavole dei migliori fumetti scelti dal Comitato di Selezione del Premio.

Le mostre di comicon Kids

e la corsa d’Italia – Asterix ed Obelix giungono per la prima volta in Italia per partecipare a una gara di bighe che anticipa quello che sarà il futuro spirito del Giro ciclistico d’Italia. La competizione prende il via da Modicia, l’attuale Monza, per concludersi a Neapolis alle falde del Vesuvius Mons, il Vesuvio. In collaborazione con Panini Comics e Institut Francais.

Napoli Comicon 2018: le mostre

Winshluss – Nella foresta buia e misteriosa – Il giovane pubblico del Comicon potrà vivere in anteprima parte delle avventure di Angelo, il protagonista dell’ultimo volume di Winshluss edito da Comicon Edizioni.

Babamostra – Comicon Kids, in collaborazione con la libreria Il Mattoncino, propone una mostra per i piccolissimi visitatori del Salone dedicata a tutti i personaggi più famosi della casa editrice Babalibri.

Fumetto Junior – La Scuola Italiana di Comix realizza per il pubblico dei giovanissimi una mostra collegata al nuovissimo corso junior indirizzato ai bambini dagli otto ai tredici anni per far avvicinare i bambini al mondo delle nuvole.

I biglietti per Comicon 2018 sono in vendita su www.comicon.it e in tutto il circuito Go2, on line e rivenditori.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio