Mostra su Charlie Hebdo al Museo del Fumetto di Cosenza

Sabato 9 aprile, alle ore 17.00, al Museo del Fumetto di Cosenza verrà inaugurato un percorso espositivo dedicato alla satira politica e ad una rivista, Charlie Hebdo,

Comunicato Stampa

Per la prima volta in Italia, arriva una mostra su . In mostra le migliori cover disegnate da Coco, Riss, Luz, Charb, Chaterine, Wolinsky, Tignous, Honore, Reiser, Gèbè.

Mostra su Charlie Hebdo al Museo del Fumetto di Cosenza

Sabato 9 aprile, alle ore 17.00, al Museo del Fumetto di Cosenza verrà inaugurato un percorso espositivo dedicato alla satira politica e ad una rivista, Charlie Hebdo, punto di riferimento nel panorama internazionale. Una mostra realizzata in collaborazione con la redazione francese, utile per rileggere fatti ed eventi della storia d’Europa degli ultimi anni attraverso lo sguardo irriverente e dissacrante di autori come Coco o il compianto Wolinsky.

Il 9 aprile, giorno di apertura della mostra al pubblico, il Museo del Fumetto ospiterà l’incontro con Marika Bret, redattrice, e Coco, disegnatrice, della rivista francese. Nel corso dell’incontro, al quale parteciperanno Paolo Butturini e Carlo Maria Parisi della FNSI,  verrà presentato il libro, postumo, di Charb, storico direttore della testata francese, dal titolo “Ridete, per Dio” – Piemme Edizioni.

Ad accompagnare le due redattrici della rivista francese, a partire dalle ore 17.30, un fitto programma di incontri e performance, omaggio alla libertà di pensiero e di espressione, offerto da artisti e musicisti cittadini.

 Le attività del Museo del Fumetto sono a cura di Cluster Società Cooperativa.

La mostra su Charlie Hebdo è stata realizzata con il patrocinio di Institut français d’Italie e Federazione Nazionale della Stampa Italiana.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio